Italia, Lippi: “Lo scetticismo è una moda, noi vogliamo un grande Mondiale”

Pubblicato il 13 Giugno 2010 20:33 | Ultimo aggiornamento: 13 Giugno 2010 20:33

«Non so dire che Mondiale farà l’Italia ma so per certo che ha voglia di fare un grande Mondiale».

Lo ha detto Marcello Lippi alla vigilia dell’esordio azzurro con il Paraguay. «Lo scetticismo lo rispetto, ma non lo condiviso io ho gran fiducia. Ostilità nei miei confronti? No, è una moda italiana esser sempre critici con i ct».

Dal Paraguay al suo futuro, che in ogni caso non sarà sulla panchina Azzurra: «Non ho avuto alcun contatto con lo Spartak Mosca e neanche con gli Emirati: sono qui per giocare il Mondiale, penso solo al Paraguay, poi alla Nuova Zelanda, poi alla Slovacchia».