Italia-Portogallo, probabili formazioni: ballottaggio tra Immobile e Politano

di Redazione Blitz
Pubblicato il 15 novembre 2018 21:01 | Ultimo aggiornamento: 15 novembre 2018 17:39
Italia-Portogallo, probabili formazioni: ballottaggio tra Immobile e Politano

Italia-Portogallo, probabili formazioni: ballottaggio tra Immobile e Politano

MILANO – ”L’obiettivo fissato all’inizio era provare a qualificarci alla fase finale di Nations League, abbiamo perso in Portogallo schierando una squadra molto giovane, perdere ci poteva anche stare. Ora però abbiamo la possibilità di poterlo battere poi vedremo quel che accadrà tra Portogallo e Polonia”. Così Roberto Mancini a due giorni dalla sfida di San Siro contro i campioni d’Europa intervenendo a ‘Vivo Azzurro’, canale social della Nazionale.

”Sabato puntiamo a disputare una grande partita e a giocare bene come nelle ultime due gare – ha continuato il ct azzurro – Voglio un’Italia che attacca anche per ringraziare il pubblico di San Siro. So che verranno in tanti a sostenerci e questo è molto importante”.

Da calciatore Mancini ha giocato due partite con la maglia azzurra a San Siro e sempre sfidando il Portogallo: nel dicembre 1987 quando ct era Azeglio Vicini (l’Italia vinse 3-1 con lo stesso Mancini autore dell’assist per il gol del 2-0 di Giannini) e il 17 novembre 1993: anche allora la Nazionale vinse 1-0 con una rete di Dino Baggio.

”Proprio la data del match di sabato prossimo – ha sottolineato Mancini – Speriamo che sia di buon auspicio per la Nations League e per il futuro”. Quella peraltro fu anche l’ultima partita che l’attuale ct disputò in Italia con la maglia azzurra.

LEGGI ANCHE:
Classifica, calendario, risultati e marcatori del campionato di Serie A.
Come funziona l’abbonamento a Dazn per vedere le partite di Serie A.
I siti legali dove vedere in streaming le partite di calcio.

Italia-Portogallo, le probabili formazioni: ballottaggio tra Immobile e Politano

Italia (4-3-3): Gigio Donnarumma; Florenzi, Bonucci, Chiellini, Biraghi; Verratti, Jorginho, Barella; F.Chiesa, Immobile o Politano, Insigne. Ct: Roberto Mancini

Portogallo (4-3-2-1): Rui Patricio; João Cancelo, Rúben Dias, Pepe, Mário Rui; Rúben Neves, William Carvalho, Rafa Silva; Pizzi, Bernardo Silvia; André Silva. Ct: Fernando Silva.