Italia-Ucraina (VIDEO), tutti fermi al minuto 43 per omaggiare le vittime del crollo del Ponte Morandi

di Redazione Blitz
Pubblicato il 10 ottobre 2018 21:47 | Ultimo aggiornamento: 10 ottobre 2018 21:48
Italia-Ucraina (VIDEO), tutti fermi al minuto 43 per omaggiare le vittime del crollo del Ponte Morandi

Italia-Ucraina (VIDEO), tutti fermi al minuto 43 per omaggiare le vittime del crollo del Ponte Morandi

GENOVA, STADIO LUIGI FERRARIS ‘MARASSI’ – Minuto 43, tutti fermi in campo per rendere omaggio alla memoria delle quarantatre vittime del crollo del ponte Morandi: e’ il gesto di Italia e Ucraina, impegnate in un’amichevole al Ferraris di Genova.

Sul maxischermo e’ comparsa la scritta “Genova nel cuore”, i 10 mila spettatori hanno cominciato ad applaudire e dietro di loro anche i 22 giocatori i campo e le panchine, in piedi. Dopo circa un minuto, la partita e’ ricominciata.

Gli highlights di Italia-Ucraina

Italia-Ucraina, tutti fermi al minuto 43 nel ricordo delle vittime causate dal crollo del Ponte Morandi di Genova

Al 16′, Italia ancora vicina al gol. Insigne si è presentato davanti al portiere ucraino e ha provato a batterlo con un pallonetto ma l’arbitro lo ha fermato per fuorigioco.

Al 5′, l’Italia sfiora il vantaggio. Bernardeschi è andato al tiro dal limite dell’area di rigore dell’Ucraina ma ha dovuto fare i conti con una parata miracolosa di Pyatov

Il tabellino di Italia-Ucraina

Italia: Donnarumma; Florenzi, Bonucci, Chiellini, Biraghi; Verratti, Jorginho, Barella; Bernardeschi, Insigne, Chiesa.

Ucraina: Pyatov, Karavaev, Burda, Rakitskiy, Matviyenko, Marlos, Sydorchuk, Zinchenko, Malinovskyi, Konoplyanka, Yaremchuk.