Under 21, Ungheria-Italia 2-6: Cutrone-Chiesa show, papera di Scuffet

Pubblicato il 5 ottobre 2017 22:40 | Ultimo aggiornamento: 5 ottobre 2017 22:40
Under 21, Ungheria-Italia 2-6: Cutrone-Chiesa show, papera di Scuffet

Under 21, Ungheria-Italia 2-6: Cutrone-Chiesa show, papera di Scuffet
ANSA

BUDAPEST – La Nazionale Under 21 è tornata in campo stasera, dopo le due partite giocate il mese scorso, e ha travolto a Budapest l’Ungheria con il punteggio di 6-2.

Gli azzurrini hanno archiviato il match già nel primo tempo, chiuso sul 5-0. La rivoluzionaria squadra di Di Biagio, che è proiettata verso il quadriennio che porterà alle Olimpiadi di Tokyo del 2020, ha messo in mostra uno straordinario Patrick Cutrone che, con il fiorentino Chiesa, ha messo a segno una doppietta.

Il giovane attaccante del Milan ha aperto le danze, colpendo un palo dopo soli 12′ e al 16′ ha fatto centro, raddoppiando poi per l’Italia al 24′ su rigore, concesso per un fallo sul figlio d’arte Federico Chiesa che, al 28′ ha calato il tris.

Il poker è arrivato per merito dell’esordiente Depaoli al 31′. Proprio allo scadere del 45′ è arrivato anche il 5-0 di Chiesa.

Nella ripresa girandola di sostituzioni e Ungheria in gol con Makrai che sfrutta un errore difensivo e una papera di Scuffet.

Orsolini al 37′ ristabilisce le distanze e sempre Makrai chiude i conti al 42′, per un 6-2 che non ammette repliche. Un buon viatico per la selezione azzurra di Di Biagio.

Privacy Preference Center

Necessari

installato da wordpress di default, non vengono utilizzati in alcun modo

wordpress

Advertising

Analytics

Utilizzati per stimare il traffico del sito

_ga,_gat,_gid,WT

Other