Jeroen Goeleven, il ciclista belga è morto nel sonno

di Redazione Blitz
Pubblicato il 18 aprile 2018 12:48 | Ultimo aggiornamento: 18 aprile 2018 12:48
Jeroen Goeleven, il ciclista belga è morto nel sonno

Jeroen Goeleven, il ciclista belga è morto nel sonno

BRUXELLES – E’ stato trovato privo di vita nel suo letto il ciclista 25enne Jeroen Goeleven che qualche settimana fa aveva portato a casa il titolo di campione del Limburgo nella cronometro.

Tutte le notizie di Blitzquotidiano in questa App per Android. Scaricatela qui

Tutte le notizie di Ladyblitz in questa App per Android. Scaricatela qui

Un altro lutto per il ciclismo belga dopo la morte del 23enne Michael Goolaerts durante la Parigi-Roubaix.

Una morte improvvisa e al momento inspiegabile. “Non c’è alcun segnale che possa far pensare a un suicidio, un altro giovane corridore molto motivato perde la vita per ragioni sconosciute”, ha scritto il padre su Facebook. E ancora: “La nostra famiglia è distrutta, ho trovato nostro figlio nella sua stanza senza vita, è incomprensibile, siamo in profondo lutto”.

Goeleven aveva militato per due stagioni nel Team Continental Colba Superano Ham, tra il 2014 e il 2015 e poi  era tornato tra i dilettanti.  Solamente pochi giorni fa aveva conquistato il titolo di Campione del Limburgo della cronometro.

 

Privacy Preference Center

Necessari

installato da wordpress di default, non vengono utilizzati in alcun modo

wordpress

Advertising

Analytics

Utilizzati per stimare il traffico del sito

_ga,_gat,_gid,WT

Other