Joao Felix, chi è l’attaccante del Benfica che ha steso l’Eintracht con una tripletta

di Redazione Blitz
Pubblicato il 12 aprile 2019 8:47 | Ultimo aggiornamento: 12 aprile 2019 8:47
Joao Felix, chi è l'attaccante del Benfica che ha steso l'Eintracht con una tripletta

Joao Felix, chi è l’attaccante del Benfica che ha steso l’Eintracht con una tripletta

ROMA – Joao Felix, classe 1999, segna una tripletta, fa un assist e si porta il pallone a casa. L’attaccante del Benfica è il vero protagonista della partita vinta per 4-2 dai portoghesi contro l’Eintracht nella partita d’andata dei quarti di finale di Europa League.

Ma cosa sappiamo di Joao Felix? João Félix Sequeira è nato a Viseu il 10 novembre del 1999. E’ alto 1,80 e i suoi idoli sono quelli di tutti i ragazzi della sua età: Cristiano Ronaldo su tutti ovviamente. Ma nella lista c’è anche Mbappé. Dopo i gol, Joao, in effetti, esulta come proprio come il francese, incrociando le braccia. Il portoghese è una seconda punta molto rapida. Può giocare sia come trequartista che come ala offensiva. E’ il più giovane di sempre, 19 anni e 152 giorni, ad aver segnato una tripletta in Europa League.

Come è arrivato al Benfica? Tutto merito d Rui Costa. Nel 2015 l’ex centrocampista della Fiorentina, infatti, l’ha strappato alle giovanili del  Porto. Il 17 settembre 2016, a 16 anni e 312 giorni, Joao Felix è diventato il più giovane debuttante di sempre con la seconda squadra del Benfica. Da quest’anno gioca titolare e fin qui ha collezionato in campionato 20 presenze e 10 gol. Il Benfica, ricordiamo, si sta giocando il campionato con il Porto. Entrambe le squadre sono per ora appaiate al primo posto a quota 69 punti.

Prezzo? Per Joao il Benfica chiede 120 milioni. Tondi tondi. E su di lui ci sono già tutte le big di Europa. Juventus compresa. I dirigenti bianconeri, infatti, sembra che abbiano già incontrato il procuratore dell’agente. Indovinate chi è? Jorge Mendes, ovviamente. Quest’estate comunque non mancheranno occasioni per vederlo di nuovo all’opera. Felix, infatti, parteciperà con il Portogallo al Mondiale Under 20.