La favola di Joe Jacobson, difensore segna tripletta: due gol da calcio d’angolo e uno su punizione VIDEO

di Andrea Pelagatti
Pubblicato il 11 Settembre 2019 20:06 | Ultimo aggiornamento: 11 Settembre 2019 20:06
Joe Jacobson tripletta angolo video YouTube punizione Wycombe Wanderers Lincoln Park

Joe Jacobson esulta dopo la tripletta (video da YouTube)

HIGH WYCOMBE – Joe Jacobson è stato protagonista di una favola da raccontare. Il calciatore dei Wycombe Wanderers, club della terza divisione del calcio inglese (la League One), ha segnato una tripletta nel corso del 3 a 1 rifilato al Lincoln Park per la gioia dei tifosi presenti allo stadio Adams Park di High Wycombe. Fino a qui niente di strano se non fosse che Jacobson è un difensore e che ha realizzato tutti e tre i gol da calcio piazzato. Il primo su punizione, gli altri due direttamente da calcio d’angolo. 

Insomma, Joe Jacobson si è reso protagonista di una prestazione degna dei migliori Mihajlovic o Kolarov, altri due difensori che sono dei maestri nei calci piazzati. Rispetto ai suoi colleghi più illustri, Joe Jacobson si è scoperto bomber solamente negli ultimi anni della sua carriera. Dal 2005 al 2014, con le maglie di quattro club diversi, aveva segnato appena otto gol, meno di uno a stagione. 

Poi Joe Jacobson si è sbloccato dopo il trasferimento ai Wycombe Wanderers. Qui ha trovato la consacrazione tra League One e League Two. Segnando più di 21 gol con questa maglia. Tuttavia, Jacobson non era mai stato protagonista di un exploit del genere. Segnare una tripletta è sempre difficile ma lo è ancora di più realizzare due gol direttamente da calcio d’angolo. Stiamo pur sempre parlando di un difensore, non di Diego Armando Maradona! 

Per questo motivo, la sua impresa durante Wycombe e Lincoln Park non è passata inosservata e nel giro di poche ore è diventata virale sui social network. Per lui, solamente commenti di elogio. 

Il video da YouTube, direttamente dal canale ufficiale dei Wycombe Wanderers, con la tripletta del difensore “bomber” Joe Jacobson. Il calciatore dei Wanderers ha segnato una tripletta da calcio piazzato. Il primo gol su punizione, gli altri due direttamente da calcio d’angolo.