Jordan Sinnott è morto a 25 anni prima della partita, grave lutto per il calcio inglese

di Redazione Blitz
Pubblicato il 25 Gennaio 2020 21:04 | Ultimo aggiornamento: 25 Gennaio 2020 21:04
Jordan Sinnott  è morto a 25 anni prima della partita, grave lutto per il calcio inglese

Jordan Sinnott in un fermo immagine da YouTube. E’ morto improvvisamente a 25 anni prima di una partita di calcio

HALIFAX (INGHILTERRA) – Grave lutto per il calcio inglese. E’ morto a soli 25 anni Jordan Sinnott, giocatore del Football Club Halifax Town. Il calciatore è morto a poche ore dalla partita della sua squadra per cause ancora da accertare. L’annuncio è stato dato dallo stesso Football Club Halifax Town attraverso la seguente nota stampa:

“Dobbiamo comunicarvi una notizia terribile – si legge nel post pubblicato su Twitter -. Il nostro  giocatore Jordan Sinnott è morto. Le circostanze della tragedia non sono chiare e riteniamo giusto non aggiungere altro nel rispetto della famiglia di Jordan. Ai suoi cari vanno le nostre più sentite condoglianze in questo momento estremamente difficile”.  

Jordan Sinnott è morto, il presidente dell’Alfreton Town ha rinviato la partita della sua squadra. 

Jordan Sinnott è stato ricordato con commozione anche da Wayne Bradley, presidente della sua ex squadra, l’Alfreton Town. Bradley ha deciso di rinviare la partita della sua squadra perché lui e gli ex compagni di squadra di Sinnott erano rimasti sconvolti dalla notizia della sua scomparsa improvvisa.

“Chiedo scusa a tutti – ha spiegato sui social Wayne Bradley, presidente dell’Alfreton Town -. I dettagli di quanto accaduto saranno resi noti a tempo debito. La vita ha la capacità di superare anche le prove più dure ma questo non è un giorno per giocare al calcio” (fonte calcio.fanpage.it).