Jorge Lorenzo nervoso col cronista: “Se vinco…”

di Redazione Bliz
Pubblicato il 7 Novembre 2015 11:28 | Ultimo aggiornamento: 7 Novembre 2015 13:03
Jorge Lorenzo (foto Ansa)

Jorge Lorenzo (foto Ansa)

ROMA – A Valencia, alla vigilia della gara decisiva per il mondiale della Moto Gp Jorge Lorenzo è teso, tesissimo. E il pilota spagnolo non riesce proprio a rilassarsi neanche quando, come racconta la Gazzetta dello Sport, “un giornalista inglese gli chiede – evidentemente per provocarlo – per quale motivo in qualifica non fa un giro lentissimo così da schierarsi in fondo alla griglia al fianco di Valentino Rossi per poi giocarsi il Mondiale alla pari”.

Jorge Lorenzo fulmina il cronista inglese con lo sguardo: “Sarebbe come chiedere nella finale di Champions al Barcellona di farsi quattro autogol. Non sarebbe intelligente. E io comunque non c’entro con quello che è successo”. Jorge Lorenzo viene descritto molto solo, tutta l’attenzione è concentrata su Rossi anche se entrambi si giovano il Mondiale. I due non sono mai stati così lontani. Ma Jorge Lorenzo non ha dubbi: “Se dovessi vincere per un solo punto non mi vergognerei di certo”. Jorge Lorenzo sa che la pole sarà complicata “perché Marquez è esplosivo, Pedrosa veloce e poi ci saranno i piloti con le gomme supersoft che saranno pericolosi”.