Juve, stampa Gb: Bettega a Londra per incontrare Mancini

Pubblicato il 21 Marzo 2010 14:15 | Ultimo aggiornamento: 21 Marzo 2010 14:15

Dall’Inghilterra sono sicuri: Roberto Mancini allenerà la Juventus.

Lo scrive, sia nell’edizione in edicola che su quella online, il giornale Sunday Mirror, che racconta dell’incontro avvenuto giovedì scorso in occasione della partita di Europa League della Juve contro il Fulham, poi persa per 4-1.

A parlare con l’ex tecnico dell’Inter, e a fargli un’offerta, sarebbe stato il vice-direttore generale dei bianconeri Roberto Bettega, orientato a non confermare Alberto Zaccheroni (il cui contratto scade a fine giugno) al termine della stagione in corso.

Come alternativa a Mancini la Juve avrebbe preso in considerazione Cesare Prandelli. Secondo una fonte vicina a Mancini citata dal giornale inglese, l’incontro è stato positivo e «sarebbe molto difficile per Roberto dire no alla Juventus. Allenare la Vecchia Signora è il lavoro più ambito nel calcio italiano, è come se arrivassero offerte dal Manchester United in Inghilterra o dal Real Madrid in Spagna».

Il ‘Sunday Mirror’ ricorda che Mancini è stato avvistato sugli spalti del Craven Cottage giovedì scorso, e che ha un contratto di tre anni e mezzo con il Manchester City, che però contiene una clausola secondo cui le parte possono separarsi di comune accordo alla fine di ogni stagione.

Secondo il giornale, Mancini potrebbe decidere di farla valere se lo Sceicco di Abu Dhabi padrone del City non manterrà la promessa di una faraonica campagna acquisti (almeno 200 milioni di sterline) in estate.

Il ‘Mirror’ scrive che il tecnico avrebbe chiesto gli arrivi di Mario Balotelli, Daniele De Rossi, Maicon e Gonzalo Higuain.