Juve, Zaccheroni: “L’Inter è più forte ma noi siamo tosti”

Pubblicato il 15 Aprile 2010 15:07 | Ultimo aggiornamento: 15 Aprile 2010 15:14

Alberto Zaccheroni

«In questo campionato l’Inter ha dimostrato di essere più forte, ma noi saremo tosti sia perché il grande avversario ci stimola, sia perché abbiamo bisogno di punti».

Alberto Zaccheroni presenta così il match di venerdì con l’Inter assicurando: «Penseremo fortemente a vincere e non ad altre vicende esterne al campo» alludendo al processo di Napoli.

«Non penseremo a togliere lo scudetto all’Inter – aggiunge il tecnico – ma a conquistare i punti per un quarto posto che vogliamo fortemente».

Ancora in altomare la formazione, con le assenze certe di Caceres, Grygera, Giovinco, Trezeguet. In leggero dubbio anche Zebina ma rientrano Diego e Sissoko, che ha contato la squalifica. «Non ci sono favorite per lo scudetto – aggiunge Zaccheroni – la Roma comunque ha fatto un campionato straordinario».