Juventus-Barcellona, breve guida di Berlino per i tifosi: mezzi, cibo, birra…

di Redazione Blitz
Pubblicato il 5 Giugno 2015 9:34 | Ultimo aggiornamento: 5 Giugno 2015 9:34
Juventus-Barcellona, breve guida di Berlino per i tifosi: mezzi, cibo, birra...

La mappa di Berlino

ROMA – Ecco qualche suggerimento per i tifosi della Juventus che si recheranno a Berlino per assistere alla finale di Champions League di sabato 6 giugno contro il Barcellona.

La breve guida redatta dal Corriere della Sera.

Come spostarsi a Berlino?

5 x 1000

C’è chi, tra i tifosi juventini, venerdì partirà con un tour organizzato da Juventus/Francorosso che ha proposto pacchetti viaggio in tre modalità: pacchetto aereo con volo charter (850 euro più costo del biglietto) con partenza da Torino, Milano, Torino, Verona, Bologna, Roma, Catania; pacchetto bus-gold con partenze da diverse città del nord (costo 350 euro più il costo del biglietto); pacchetto bus normale (costo 260 euro più costo del biglietto, partenza venerdì sera: per inciso, si tratta di 14 ore di autobus). Arrivati a Berlino si va verso la fan zone della Juventus che è situata in Alexanderplatz. I tifosi dovranno poi raggiungere lo stadio con i mezzi pubblici. Con il biglietto della partita si può accedere alla metro e prendere gli autobus in città.

Cosa mangiare a Berlino?

Le buonissime salsicce immerse in salsa piccante con patate fritte, i tipici wurstel che si trovano un po’ ovunque. In ogni modo ci si può sempre fermare al volo alla Burgermeister e gustare i corposi hamburger (Schlesisches Tor), o fermarsi a mangiare Schnitzel in uno dei tanti baracchini sparsi per Berlino. E cosa bere? Ovviamente la birra. Nella capitale tedesca ci sono le migliori.

Cosa visitare a Berlino?

Da vedere almeno i simboli della città: il Muro di Berlino, la East Side Gallery e il Checkpoint Charlie.