Juventus: allarme parzialmente rientrato per Camoranesi, stop di 2 mesi

Pubblicato il 17 Dicembre 2009 16:18 | Ultimo aggiornamento: 17 Dicembre 2009 16:18

Rientra l’allarme Mauro Camoranesi in casa Juventus. Dopo l’infortunio patito a Bari, in campionato, l’italo-argentino è stato nuovamente visitato dal professor Quaglia presso il Training Center di Vinovo e sottoposto ad un esame ecografico.

Sul sito della Juventus si legge che l’esame «ha confermato l’evoluzione favorevole dell’ematoma intramuscolare che, progressivamente, si sta colliquando e riassorbendo».

Nei giorni scorsi si era parlato addirittura di Mondiale 2010 a rischio per Camoranesi, ma «il giocatore sta meglio – assicura la Juventus – cammina senza stampelle, e prosegue le cure mediche e fisiochinesiterapiche. La prognosi rimane intorno ai due mesi e lo staff medico bianconero è ottimista sui tempi di recupero».

Due mesi dunque per rivedere in campo Camoranesi, non sei come si pensava giorni fa. Lo strappo muscolare è meno grave del previsto e il centrocampista bianconero potrebbe tornare in campo per la parte finale del campionato, quando la Juventus si giocherà le partite decisive di una stagione fin qui deludente.