Juventus, Giovanni Carnevali vs Zidane: è ballottaggio per il dopo Marotta

di Redazione Blitz
Pubblicato il 30 settembre 2018 15:33 | Ultimo aggiornamento: 30 settembre 2018 15:33
Juventus, Giovanni Carnevali vs Zidane: è ballottaggio per il dopo Marotta

Juventus, Giovanni Carnevali vs Zidane: è ballottaggio per il dopo Marotta (Ansa)

TORINO – L’addio di Beppe Marotta, amministratore delegato degli ultimi trionfi bianconeri e simbolo della rinascita della Juventus dopo il ritorno dalla Serie B, è stato un fulmine a ciel sereno per i tifosi della “Vecchia Signora“. 

Marotta ha comunicato il suo addio a Sky Sport al termine della sfida scudetto vinta della Juventus contro il Napoli: «La società e gli azionisti stanno attuando una politica di rinnovamento». «Non sarò più amministratore delegato, resterò responsabile dell’area tecnica»«Non c’era più sintonia con il presidente Agnelli, sono dispiaciuto, la decisione è stata presa,  il mio nome già non compare più nella lista dei consiglieri d’amministrazione del club». 

Chi al suo posto?

C’è un ballottaggio tra Zinedine Zidane e Giovanni Carnevali per il dopo Marotta. Zidane è stato uno dei campioni che ha scritto la storia della Juventus ed è rimasto nel cuore dei tifosi. Si presenterebbe a Torino con tre Champions League vinte consecutivamente sulla panchina del Real Madrid. Sarebbe un profilo giusto per rendere ancora più internazionale la Juventus.

Ma, allo stesso tempo, per Zidane sarebbe il primo incarico dirigenziale di un certo livello e questo lo potrebbe rendere sfavorito rispetto a Giovanni Carnevali. Il dirigente del Sassuolo che ha già la figlia Camilla che lavora nella Juventus come Brand management junior specialist. Carnevali è in ottimi rapporti con la Juventus e vanta ottimi risultati nel corso della sua esperienza con il Sassuolo. 

LEGGI ANCHE: Classifica, calendario, risultati e marcatori del campionato di Serie A. Come funziona l’abbonamento a Dazn per vedere le partite di Serie A. I siti legali dove vedere in streaming le partite di calcio.