Juventus, Conte-Agnelli incontro con fumata nera. Divorzio vicino?

di Redazione Blitz
Pubblicato il 9 Maggio 2014 9:54 | Ultimo aggiornamento: 9 Maggio 2014 11:58
Juventus, Conte-Agnelli incontro con fumata nera. Divorzio vicino?

Conte (LaPresse)

TORINO – L’incontro tra Andrea Agnelli e Antonio Conte andato in scena ieri, 8 maggio, non è servito a spazzare via i dubbi del tecnico della Juve, che ha preso tempo per riflettere ancora un po’.

Gli obiettivi di mercato non lo convincono in pieno, a partire da Kolarov, Nani ed Evra già bloccati dalla Juve. Conte pretende garanzie e colpi di qualità per avere una rosa finalmente competitiva anche in Champions. Si è creato un clima di gelo anche se è previsto un altro incontro nei prossimi giorni.

Conte vuole un ricambio massiccio, la squadra è stanca mentalmente e anche fisicamente e l’età media dei giocatori sale. Si rischia di fare un passo indietro come l’Inter del dopo Triplete. Il tecnico della Juve per questo vorrebbe almeno otto giocatori nuovi. Agnelli però, da parte sua ha fatto notare a Conte che l’uscita anticipata dalla Champions ha fatto perdere alla Juve una ventina di milioni e che sul mercato colpi importanti non si potranno fare a meno di un sacrificio importante, come la cessione di Pogba.