Juventus, Conte: “Buffon andrà in panchina, gioca Storari”

di Redazione Blitz
Pubblicato il 5 Aprile 2013 15:31 | Ultimo aggiornamento: 5 Aprile 2013 15:33
buffon juve bayern

Gigi Buffon (LaPresse)

TORINO – “Giocherà Storari, Buffon ha la febbre e sarà in panchina”. Dopo le polemiche per le parole di Beckenbauer, Antonio Conte rivela che il portiere bianconero non giocherà col Pescara, per via di un malanno tanto fastidioso quanto ‘opportuno’ per tenere fuori dall’occhio del ciclone il numero uno della capolista della Serie A.

“Oggi parlerò esclusivamente del Pescara – afferma deciso Conte, smentendosi poi nel finale di conferenza – perché per noi è il presente e rappresenta una partita che, vincendola, metterebbe un altro mattone per la riconquista di questo scudetto. Partita importante, fondamentale, bisogna cercare di conseguire questo obiettivo, niente è scontato. Da calciatore ho vinto scudetti che sembravano persi e persi scudetti che sembravano vinti. Questo deve farci alzare la tensione, affrontiamo una squadra che è ancora in corsa per la salvezza. Le bucce di banana sul percorso ci sono sempre, sta a noi evitarle con la giusta attenzione”.

Poi sulle scelte per il match contro il Pescara: “Marchisio con la tonsillite? Non so chi ha messo in giro questa voce, Claudio sta bene, si allena. Marrone giocherà, come Asamoah, stanno bene. Kwadwo ha avuto un periodo di fatica, me l’avevano detto che dopo la Coppa d’Africa si arriva stanchi, tornando indietro gli avrei dato 7-10 giorni di vacanza per recuperare dopo quel mese, farò così se prenderemo altri giocatori africani e ci sarà di nuovo questa competizione”.

Sulla Champions solo una frase, chiara, mentre ribadiva l’importanza del match con gli abruzzesi in campionato. “Il titolo in Italia è obiettivo reale, poi col Bayern cercheremo di fare l’impresa”.