Juventus, effetto Cristiano Ronaldo: 60 milioni di euro dalle magliette in un giorno, 10 milioni al club

di redazione Blitz
Pubblicato il 20 luglio 2018 15:53 | Ultimo aggiornamento: 20 luglio 2018 15:53
Tifoso juventino ronaldo

Un tifoso juventino con la maglia di Ronaldo appena acquistata (foto Ansa)

TORINO – Cristiano Ronaldo sta facendo le fortune della Juventus. Il calciatore portoghese porta [App di Blitzquotidiano, gratis, clicca qui,- Ladyblitz clicca qui –Cronaca Oggi, App on Google Play] infatti nelle casse del club 10 milioni e 800mila euro in sole 24 ore. Secondo quanto infatti scrive il Guardian, il club bianconero ha venduto circa 520mila magliette col nome di Ronaldo nelle prime 24 ore. Si tratta di ricavi che ammontano a circa 60 milioni. Lo sponsor, in questi casi dà alla società il 18 per cento dei ricavi, ossia una cifa che si traduce in 1o milioni e 800mila euro.

La squadra bianconera continua a vivere l’effetto Cristiano Ronaldo:prima della vendita delle magliette, la Vecchia Signora ha incassato 30 milioni dalla campagna abbonamenti per il 2018/19. Sono state acquistati tutti i posti disponibili: si tratta di un aumento del 30 per cento rispetto a quanto incassato nella stagione 2017/2018.

Subito dopo l’annuncio e prima che Ronaldo arrivasse a Torino, erano state vendute subito quasi 10.000 magliette, quattro volte tanto rispetto al successo che riscosse la maglia numero 10 di Dybala, l’erede di Alessandro Del Piero, nella scorsa stagione.