Juventus, la polemica di Paratici: “Altro che Messi, Cristiano Ronaldo meritava il premio della Fifa”

di Andrea Pelagatti
Pubblicato il 24 Settembre 2019 22:10 | Ultimo aggiornamento: 24 Settembre 2019 22:10
Juventus Cristiano Ronaldo Fifa The Best 2019 meritava premio per Paratici

Cristiano Ronaldo della Juventus nella foto Ansa

BRESCIA – Polemiche in casa Juventus per il premio “Fifa The Best 2019” assegnato a Lionel Messi a scapito di Cristiano Ronaldo e Van Dijk. Secondo Paratici, portavoce del malcontento bianconero, il premio sarebbe dovuto andare a Cristiano Ronaldo, calciatore che lo scorso anno ha vinto lo scudetto, la Supercoppa Italiana con gol in finale e la Nations League con la maglia del Portogallo.

Juventus, Paratici: “Cristiano Ronaldo meritava il premio della Fifa”.

Le dichiarazioni rilasciate da Paratici ai microfoni di Dazn prima di Brescia Juventus di Serie A sono riportate dal Corriere dello Sport. “Cristiano Ronaldo ha un piccolo fastidio all’adduttore, vedremo nei prossimi giorni come si sentirà. È chiaro che siamo dispiaciuti per questa assenza di oggi.

Siamo dispiaciuti anche per il premio di ieri sera, pur rispettando tantissimo Messi che è un grandissimo giocatore, ma pensiamo e pensavamo che dopo la scorsa stagione, dopo aver vinto la Nations League, aver vinto il campionato italiano, aver vinto la Supercoppa Italiana, avendo giocato una grande Champions League, questo premio lo meritasse lui”.

Brescia-Juventus, le scelte degli allenatori. 

Il Brescia si gioca questo big match contro la Juventus con un 4-3-1-2 votato all’attacco. Corini lancia Mario Balotelli dal primo minuto. I padroni di casa scendono in campo con Joronen; Sabelli, Cistana, Chancellor, Mateju; Bisoli, Tonali, Dessena; Romulo e Balotelli, Donnarumma.

La Juventus cerca di sopperire l’assenza di Cristiano Ronaldo, out per infortunio, con un modulo speculare a quello del Brescia con  Szczesny; Danilo, Bonucci, de Ligt, Alex Sandro; Khedira, Pjanic, Rabiot; Ramsey; Higuain e Dybala. Sarri ha deciso di rinnovare la sua fiducia in Dybala e gli ha affiancato l’altro argentino Gonzalo Higuain. 

Di seguito, le formazioni ufficiali di Brescia-Juventus. 

BRESCIA (4-3-1-2): Joronen; Sabelli, Cistana, Chancellor, Mateju; Bisoli, Tonali, Dessena; Romulo; Balotelli, Donnarumma. All. Corini.

JUVENTUS (4-3-1-2): Szczesny; Danilo, Bonucci, de Ligt, Alex Sandro; Khedira, Pjanic, Rabiot; Ramsey; Higuain, Dybala. All. Sarri (fonti Dazn e Il Corriere dello Sport).