Juventus, Cristiano Ronaldo via a fine stagione? Paratici: “Non credo proprio…”

di Redazione Blitz
Pubblicato il 14 Ottobre 2019 21:52 | Ultimo aggiornamento: 14 Ottobre 2019 21:52
Juventus Cristiano Ronaldo via fine stagione Paratici smentisce Amatrice

Juventus, Cristiano Ronaldo nella foto Ansa

AMATRICE – “Cristiano Ronaldo via dalle Juve a fine stagione? Non credo proprio. È molto concentrato sugli obiettivi personali, visto che è candidato al Pallone d’Oro, e su quelli del club. E poi abbiamo un contratto: lui è felice alla Juventus e noi siamo molto contenti di lui”. Da Amatrice dove ha ritirato il premio ‘Manlio Scopigno’, a titolo personale e anche per conto del fuoriclasse portoghese, il d.s. della Juve Fabio Paratici fa il punto della situazione in casa bianconera e risponde a una domanda sul futuro di CR7.

Poi parla anche di calciomercato: “la nostra rosa è completa – spiega -: questa per noi è la squadra migliore, e non ha bisogno di rafforzarsi a gennaio. Rakitic? Non arriva”. Novità sul destino di Mandzukic?

“Avevamo deciso insieme a lui che per un periodo stesse tranquillo – risponde Paratici -, c’era la possibilità di un trasferimento in Qatar. E’ rimasto e ora decideremo, sempre con lui, la migliore soluzione possibile”.

La Juventus celebra la qualificazione della Nazionale a Euro 2020: “C’è il timbro dei nostri Bonucci e Bernardeschi”.

C’è il timbro bianconero nell’importantissima vittoria dell’Italia  all’Olimpico. Una vittoria che porta gli Azzurri a Euro 2020, con tre giornate d’anticipo e con il primo posto assicurato.

Leonardo Bonucci scende in campo per 90′ con la fascia di capitano, mentre Federico Bernardeschi, subentrato a fine primo tempo al posto di Chiesa, segna il raddoppio dell’Italia (dopo la rete iniziale di Jorginho su rigore), che sigilla la vittoria e la qualificazione degli Azzurri.

Nello stesso gruppo dell’Italia, successo fondamentale per il cammino della Bosnia ed Erzegovina firmato Miralem Pjanic. Il centrocampista bianconero mette a segno una doppietta nel 4 a 1 finale ai danni della Finlandia.

Nell’altro appuntamento di ieri, Juan Cuadrado, in campo per 90′, non va oltre lo 0 a 0 nell’amichevole con il Cile giocata in Spagna (fonti Ansa e il sito della Juventus).