Juventus, De Ceglie: macchina con tricolore e tre stelle

Pubblicato il 10 Maggio 2012 11:16 | Ultimo aggiornamento: 10 Maggio 2012 11:16

TORINO  –  Paolo De Ceglie, terzino sinistro della Juventus di Antonio Conte, ha deciso di dare libero sfogo alla propria inventiva e ha dipinto la propria macchina, una Jeep, con un bel tricolore accompagnato dalle tre stelle (i bianconeri continuano a sentire loro anche gli scudetti conquistati durante  Calciopoli).

Cresciuto calcisticamente in una formazione locale valdostana, all’età di 10 anni passa alla Juventus.  L’8 dicembre 2004 viene convocato in prima squadra per la trasferta di Tel Aviv di Champions League.

Dopo l’esperienza con la formazione Primavera, nel 2006 il tecnico Didier Deschamps lo aggrega alla prima squadra. L’esordio assoluto con la Juventus arriva il 6 novembre 2006, a 20 anni, in Serie B nella partita Napoli-Juventus (1-1).

Nell’esordio all’Olimpico diTorino il 25 novembre 2006 realizza la prima rete in carriera tra i professionisti nel vittorioso 4-1 al Lecce. Le foto della macchina di De Ceglie.