Juventus, rispetto per Del Piero: Conte di nome ma non di fatto

Pubblicato il 1 Dicembre 2011 18:51 | Ultimo aggiornamento: 1 Dicembre 2011 18:51

I tifosi della Juventus sono dalla parte di Del Piero (LaPresse)

TORINO – Maurizio Crosetti, giornalista di “Repubblica”, ritiene inaccettabile il comportamento di Antonio Conte, allenatore della Juventus, nei confronti di Alessandro Del Piero, bandiera dei bianconeri.

Crosetti non utilizza mezzi termini e sfiora un duro attacco nei confronti di Conte.

“Conte, solo di nome, non di cuore – i calciatori non sono tutti uguali e forse il tecnico parrucchinato della Juve poteva risparmiare a Del Piero l’umiliazione di essere messo in campo al novantunesimo minuto di Napoli-Juve tanto per prendere un pò di tempo (utilizzato come l’ultimo dei ragazzini) – guarda caso, dopo l’esternazione di Andrea Agnelli, il capitano è stato usato come se servisse sempre meno, quasi niente. E questo non si fa. Una vita in bianconero, più tre minuti, meritano maggiore rispetto”.