Del Piero: la Lega vuole dargli l’onorificenza cittadina di Torino

Pubblicato il 10 Novembre 2010 0:23 | Ultimo aggiornamento: 10 Novembre 2010 0:24

Nel giorno del compleanno numreo 36 di Alessandro Del Piero, la Lega Nord chiede che Torino gli dia un’onorificenza cittadina. Il Carroccio, è stato annunciato, presenterà una mozione per chiedere al Comune del capoluogo piemontese di insignire l’attaccante della Juventus, di una onorificenza cittadina, sia essa la cittadinanza onoraria o il sigillo civico.

”I suoi meriti sportivi e umani – hanno detto Mario Carossa, capogruppo della Lega Nord, e Antonello Angeleri, consigliere – sono innegabili. La sua parabola professionale raggiunge ogni giorno nuovi traguardi di eccellenza, ma è sopratutto grazie alla persona Del Piero che si è trasmessa in ogni campo da gioco, in ogni nazione dove il calciatore si è reso protagonista, un’immagine positiva di Torino e del nostro sport”.

”Per questo, nel giorno del compleanno di Del Piero, a cui inviamo i nostri auguri – aggiungono Carossa e Angeleri -, ci impegniamo a richiedere al Consiglio comunale di riconoscere il valore di quest’uomo che in 36 anni di vita, con semplicità e modestia, ha saputo affermare e dimostrare i valori positivi del nostro territorio nel mondo”.