Juventus-Guardiola, è vero o no? Intanto il titolo in Borsa vola

di Gianluca Pace
Pubblicato il 23 maggio 2019 13:58 | Ultimo aggiornamento: 23 maggio 2019 14:03
Juventus-Guardiola, è vero o no? Intanto il titolo in Borsa vola (foto Ansa)

Juventus-Guardiola, è vero o no? Intanto il titolo in Borsa vola (foto Ansa)

ROMA – Passano le ore dopo l’indiscrezione pubblicata dall’agenzia di stampa “Agi” che parla di un accordo tra la Juventus e Pep Guardiola e cresce l’eccitazione tra i tifosi della Juventus. E non solo. E non solo perché il titolo della Juventus in Borsa in queste ore, fomentato da questa indiscrezione, sta segnando un più 3,6%.

Sono le prime ore del mattino quando l’agenzia “Agi” lancia la notizia bomba. Notizia che in pochi minuti rimbalza di cellulare in cellulare tra i tifosi bianconeri. Una notizia arrivata all’improvviso. Come all’improvviso arrivò la notizia di Cristiano Ronaldo d’altronde.

La società bianconera, scrive l’agenzia, avrebbe trovato l’accordo con Pep Guardiola per un contratto di quattro anni da 24 milioni di euro tondi tondi a stagione.

5 x 1000

L’agenzia dà anche le date: la firma è prevista per il 4 giugno. Venerdì 14, invece, la presentazione ufficiale. Ma non è finita qui perché l’agenzia, per rafforzare la sua notizia, fa sapere anche che i tour per visitare l’Allianz Stadium con il relativo Juventus Museum proprio  in quella data, parliamo di venerdì 14, sono stati improvvisamente e misteriosamente sospesi.

Passano poche ore e la Juventus, attraverso un comunicato, decide di non voler commentare la notizia. Non voler commentare è diverso da voler smentire. E tanto basta, almeno per ora, ai tifosi della Juventus per continuare a sognare. Fonte: Agi.