Juventus-Inter 1-3, pagelle: Vidal gol in fuorigioco, Milito doppietta

Di Andrea Pelagatti
Pubblicato il 3 Novembre 2012 22:34 | Ultimo aggiornamento: 3 Novembre 2012 22:34

Juventus-Inter 1-3, pagelle: Vidal gol in fuorigioco, Milito doppietta (Ansa)

TORINO, JUVENTUS STADIUM – Juventus-Inter 1-3, pagelle: Vidal gol in fuorigioco dopo 18 secondi di gioco su assist di Asamoah. L’Inter ha protestato a lungo con l’arbitro Paolo Tagliavento per questo episodio decisivo. Diego Milito ha pareggiato i conti al 58′ su un calcio di rigore guadagnato con mestiere.

Diego Milito ha realizzato la sua doppietta al 76′ con un tap-in agevole dopo una grande giocata di Fredy Guarin. Rodrigo Palacio ha chiuso i giochi al 91′ dopo un grande numero di Yuto Nagatomo. 

Allenatore: Angelo Alessio 5   – La sua Juventus questa sera non c’era proprio. Squadra stanca dopo un autentico tour de force in questa prima parte di stagione.
1 Buffon 6.5 – Ha compiuto una grande parata su una conclusione a botta sicura di Yuto Nagatomo al 56′ del secondo tempo. Si è ripetuto su Fredy Guarin.

15 Bonucci 5  – Ha fatto fatica in fase difensiva. Ha sfiorato il gol con un gran tiro dalla distanza.
19 Barzagli 5 – Ha sofferto la buona serata di Diego Milito.

3 Chiellini  5 – Qualche sbavatura nel secondo tempo. Molto bene nella prima frazione di gioco.
26 Lichtsteiner  5 – Totalmente fuori partita. Non a caso Alessio lo sostituisce dopo 37 minuti. Avrebbe meritato il cartellino rosso.

23 Vidal 7  – Implacabile lottatore. Ha segnato in fuorigioco la rete dell’1-0. 
21 Pirlo  7  – Il suo calcio è poesia. Ha offerto molti assist ai compagni di squadra.

8 Marchisio 6.5 – Avrebbe meritato il gol nel primo tempo per un gran destro al volo da applausi deviato miracolosamente in calcio d’angolo da Samir Handanovic.
22 Asamoah 6.5 – Suo l’assist decisivo per la rete in fuorigioco di Arturo Vidal. Ha recuperato molti palloni nel mezzo del campo. 
12 Giovinco 6  – Veloce e tecnico. Ha messo in difficoltà la difesa dell’Inter.

9 Vucinic 4 – In serata negativa. E’ un calciatore lunatico come pochi. Francamente inutile contro l’Inter. 

Quagliarella 5 – Non si è mai visto.

Caceres 5.5 – Meglio di Lichtsteiner ma questa sera non ci voleva molto.

Bendtner 5 – Lento e macchinoso. Lui in campo e Pogba in panchina. Una delle scelte infelici di Alessio e Conte.

Allenatore: Andrea Stramaccioni 8.5 – Giù il cappello. L’Inter di questa sera ha dimostrato che lotterà fino all’ultimo per lo scudetto. Squadra tosta che non si lascia scomporre neanche dinnanzi un gol in fuorigioco subito dopo 18 secondi di gioco. 
1 Handanovic 7 – Parata incredibile su un tiro a botta sicura di Marchisio.
23 Ranocchia 5 – Non ci ha capito nulla tra Giovinco, Vidal e Marchisio.

25 Samuel  6.5 – Il migliore nella difesa dell’Inter. Ha dato una mano a Ranocchia e Juan Jesus.
40 Juan Jesus 6 – Così e così nel primo tempo. Decisamente meglio nella ripresa anche grazie all’aiuto di Walter Samuel.
4 Zanetti 7 – Il capitano dell’Inter ha suonato la carica nei momenti decisivi del match.
21 Gargano 6 – Instancabile. Ha corso e lottato per tutta la partita. 

19 Cambiasso 7.5 – Un calciatore decisivo per questa Inter. Uno scudo a protezione della difesa.
55 Nagatomo 7.5 – E’ più veloce della luce. Fa quello che vuole sulla fascia di sua competenza.
99 Cassano 6 – Si è acceso ad intermittenza. E’ in un grande periodo di forma. 

8 Palacio 7  – Gli è stato annullato un gol per una posizione di fuorigioco. Il suo offside è stato visto dall’arbitro Tagliavento. Ha chiuso i giochi al 91′ con un bel gol su assist di Nagatomo.
22 Milito 8 – El Principe non perdona. Ha segnato il 6° gol del suo campionato su un rigore che si è guadagnato con mestiere. Ma la sua maglietta è stata tirata. Ha segnato anche la rete del 2-1. E’ l’uomo dei record.

Fredy Guarin 7.5 – Il gol del 2-1 lo ha segnato Diego Milito ma l’azione mostruosa l’ha realizzata lui. Solo un miracolo di Buffon gli ha negato la gioia della rete.

Gabi Mudingayi 6 – E’ entrato in campo con lo spirito giusto. Ha recuperato molti palloni questa sera.

Per visualizzare la classifica del campionato clicca qui.