Juventus squadra più amata e seconda più odiata. Dopo l’Inter

di Redazione Blitz
Pubblicato il 28 novembre 2018 14:38 | Ultimo aggiornamento: 30 novembre 2018 23:06
Juventus squadra più amata e seconda più odiata. Dopo l'Inter

Juventus squadra più amata e seconda più odiata. Dopo l’Inter

ROMA – Oltre ad avere la più alta quota di tifosi (il 39 per cento), la Juventus è la squadra più amata d’Italia (il 49 per cento degli intervistati ha dichiarato di simpatizzare per la compagine torinese). Viceversa la squadra bianconera non è quella più detestata (38 per cento) perché la palma di più antipatica spetta all’Inter (40 per cento). Quanto a simpatia la Juventus è seguita da Napoli e Roma con il 37 per cento, poi viene il Milan, con il 35 per cento, seguito dalla Fiorentina (34), dall’Inter (33) e dall’Atalanta (31).

Il sondaggio fa parte dell’indagine “European Football Benchmark”, realizzata da Statista ascoltando, su una piattaforma interattiva, 15mila persone. Si conferma come nel nostro Paese il tifo sia una malattia (si perdoni l’equivoco semantico): 19 milioni di italiani, ovvero il 37 per cento della popolazione adulta, si dichiarano accaniti tifosi.

Il sondaggio associa anche immagini particolari per ogni singola squadra. Ed è il “derby” Inter-Juventus a farla da padrone: “ambiziosa” (Juve: 59% – Inter: 34%), “glamour” (Juve: 50% – Inter: 34%), “ricca di tradizioni” (Juve: 44% – Inter: 47%),  “entusiasmante” (Juve: 35% – Inter: 33%), “capace di emozionare” (Juve: 43% – Inter: 50%), “internazionale” (Juve: 42% – Inter: 52%).