Juventus-Lazio formazioni: Vucinic-Klose sfida del gol

Pubblicato il 17 Novembre 2012 10:00 | Ultimo aggiornamento: 17 Novembre 2012 10:00

Juventus-Lazio formazioni: Vucinic-Klose sfida del gol (Alessio nella foto LaPresse)

TORINO, JUVENTUS STADIUM – Le formazioni di Juventus-Lazio, anticipo del sabato delle ore 18 della tredicesima giornata del campionato italiano di calcio di Serie A.

   Juventus (3-5-2): 1 Buffon, 4 Caceres, 19 Bonucci, 3 Chiellini, 33 Isla, 23 Vidal, 6 Pogba, 8 Marchisio, 22 Asamoah, 32 Matri, 9 Vucinic.

(30 Storari, 34 Rubinho, 2 Lucio, 15 Barzagli, 11 De Ceglie, 26 Lichtsteiner, 7 Pepe, 24 Giaccherini, 20 Padoin, 39 Marrone, 12 Giovinco, 17 Bendtner, 27 Quagliarella). All.: Alessio.    Squalificati: Pirlo.    Diffidati: Chiellini.    Indisponibili: nessuno.

 Lazio (4-1-4-1): 22 Marchetti, 29 Konko, 20 Biava, 3 Dias, 26 Radu, 24 Ledesma; 15 Gonzalez, 32 Brocchi, 8 Hernanes, 87 Candreva, 11 Miroslav Klose.

(1 Bizzarri, 84 Carrizo, 2 Ciani, 39 Cavanda, 33 Stankevicius, 7 Ederson, 23 Onazi, 27 Cana, 9 Rocchi, 10 Zarate, 18 Kozak, 99 Floccari). All.: Petkovic.

Squalificati: Lulic, Mauri.    Diffidati: Candreva.    Indisponibili: nessuno.    Arbitro: Orsato di Schio.    Quote Snai: 1,55; 4,00; 5,50.

Precedenti, cifre, statistiche e curiosità di Juventus-Lazio.

La Lazio non sconfigge in assoluto, tra casa e trasferta, la Juventus in partite di campionato dal 6 dicembre 2003, quando s’impose in casa 2-0: nelle successive 15 sfide di campionato lo score e’ di 11 successi bianconeri e 4 pareggi (tutti per 1-1). Soluzioni gol all’opposto in Juventus-Lazio: la Juve e’ la cooperativa del gol della Serie A 2012/13, con 12 giocatori diversi:

Asamoah, Caceres, Giaccherini, Giovinco, Lichtsteiner, Marchisio, Matri, Pirlo, Pogba, Quagliarella, Vidal e Vucinic.

La Lazio e’ una delle cinque squadre di A 2012/13 ad aver finora segnato con il minor numero di giocatori diversi: appena sei, come per Bologna, Genoa, Milan e Palermo.

La Juventus e’ una delle due squadre dell’attuale campionato, assieme al Pescara, ad aver finora segnato il maggior numero di gol con giocatori subentrati a partita in corso: sono cinque i centri dei panchinari di entrambi i club. I 5 gol di subentranti bianconeri sono di Asamoah, Caceres, Giovinco, Pogba e Vucinic (uno a testa).

La Lazio e’ una delle 4 squadre della A 2012/13 a non aver ancora segnato con giocatori subentrati a partita in corso: le altre tre compagini sono Bologna, Genoa, Udinese.  

L’ultimo gol ufficiale segnato dalla Lazio in trasferta risale allo scorso 25 ottobre quando, in Europa League, impatto’ 1-1 in casa del Panathinaikos.

Il gol laziale fu – in realta’ – un’autorete di Seitaridis, al 25′: da allora si contano i restanti 65′ di quel match, piu’ le intere partite di campionato perse contro Fiorentina (0-2) e Catania (0-4), per un totale di 245′ di digiuno fuori casa.