Juventus: Lippi si prepara la poltrona da presidente?

Pubblicato il 4 Gennaio 2010 9:42 | Ultimo aggiornamento: 4 Gennaio 2010 9:42

«Non andrò alla Juventus, nè per fare il direttore sportivo nè per fare l’allenatore». Il tecnico della Nazionale Marcello Lippi è stato chiaro e categorico su un suo possibile ritorno in bianconero. Chiaro e categorico…forse. Nessuno si stupirebbe infatti se a luglio Lippi cambiasse idea e John Elkann e Jean Claude Blanc gli proponessero una poltrona: magari da presidente. Certo Blanc così dovrebbe fare un passo indietro.

Detto in sintesi: Lippi ct della nazionale in attesa di un trasferimento a Torino. «Non sono il burattinaio della Juventus» disse il tecnico toscano giorni fa, nonostante abbia consigliato ai bianconeri di ingaggiare gli azzurri Cannavaro e Grosso, oltre a Ferrara, suo prediletto, nonché ex assistente.

Ma oggi la Juve si dibatte in altri conflitti: Ferrara via, Ferrara resta? Hiddink arriva? Lippi può fare da ombrello a uomini scelti da lui, ma non ad un grande tecnico come Hiddink. Per questa risposta basta aspettare la gara col Parma, per vedere un Lippi sulla poltrona della Vecchia Signora aspettiamo la fine dei prossimi mondiali.