Juventus, Nedved: “Allegri resta? Chi vivrà vedrà…”. Tecnico resta in bilico

di Andrea Pelagatti
Pubblicato il 12 maggio 2019 20:17 | Ultimo aggiornamento: 12 maggio 2019 20:18
Juventus, Nedved: "Allegri resta? Chi vivrà vedrà...". Tecnico resta in bilico

Juventus, Nedved: “Allegri resta? Chi vivrà vedrà…”. Tecnico resta in bilico (foto ANSA/AP Photo/Frank Augstein)

TORINO – Allegri resta in bilico. Nell’intervista a Sky Sport prima di Roma-Juventus, Pavel Nedved ha tenuto sulle spine Massimiliano Allegri in attesa del suo incontro, in programma la prossima settimana, con Andrea Agnelli. La Juve non è convinta di confermare Massimiliano Allegri e sta sondando altre piste come quelle che portano a Pep Guardiola e Pochettino. 

Juventus, Nedved non dà certezze ad Allegri: “Resta con noi? Chi vivrà vedrà…”.

Nedved ha rilasciato le seguenti dichiarazioni su Allegri ai microfoni di Sky Sport: “Incontro tra Massimiliano Allegri e Andrea Agnelli? Sta avvenendo prima del solito perciò non capisco perché ne parlate in questa maniera. La Juventus è già molto forte, non è facile migliorarla, per questo non mi aspetto un calciomercato che stravolga una squadra già molto competitiva. Se Allegri resterà sulla panchina della Juventus? Vi rispondo con un detto che mi ha insegnato mio figlio, chi vivrà vedrà…”. 

Dopo le dichiarazioni di Nedved, Alessandro Del Piero, che è all’Olimpico per Roma-Juventus, ha detto la sua su Allegri ai microfoni di Sky Sport: “Non è giusto criticare un allenatore come Allegri che ha vinto cinque scudetti consecutivi e che ha portato la Juventus a livelli del genere. Poi non so se è giusto confermarlo o meno. E’ giusto porsi delle domande. Perché la Juve con questo potenziale non è andata avanti in Champions League? Allegri può migliorare questa squadra? Sono domande che è lecito porsi e secondo me la dirigenza bianconera sta facendo le sue valutazioni”.