Juventus ok col Lione, ora l’Europa League con lo Shamrock Rovers

Pubblicato il 25 luglio 2010 8:31 | Ultimo aggiornamento: 25 luglio 2010 8:31

Del Neri voleva un test attendibile per saggiare le condizioni della sua Juve in vista del preliminare di Europa League contro lo Shamrock Rovers. E quello di stasera contro l’Olympique Lione lo è stato senz’altro. A Cosenza la Juve si impone grazie ad un gol di Pepe, al suo esordio assoluto in bianconero, al termine di una gara che di amichevole ha avuto ben poco: un’espulsione, interventi al limite del regolamento e tanto agonismo.

Certo, il giudizio è condizionato dal fatto che il Lione è rimasto in dieci per oltre un’ora per il rosso rimediato al 27′ del primo tempo da Cissokho per uno sciocco fallo di reazione su Martinez. Ma quella vista è stata una buona Juventus. Compatta, quadrata, contro una formazione avanti di preparazione (i francesi inizieranno il campionato il 7 agosto), la squadra bianconera ha dimostrato di avere cominciato ad assimilare gli schemi ed i movimenti voluti dal suo allenatore.

In attesa di notizie di mercato, con l’idea Adebayor ce si fa sempre più concretà.