Juventus, operato Buffon, il chirurgo: “In campo tra tre mesi”

Pubblicato il 5 Luglio 2010 8:05 | Ultimo aggiornamento: 5 Luglio 2010 12:47

Gianluigi Buffon

Serviranno tre mesi perché Gianluigi Buffon possa tornare a giocare. E’ questa la previsione di Maurizio Fornari, il primario di neurochirurgia dell’istituto ortopedico Galeazzi di Milano, che ha eseguito l’intervento alla schiena del portiere della Nazionale assieme a Franco Benech, neurochirurgo di fiducia della Juventus e docente dell’universita’ di Torino.

I tempi di recupero saranno più chiari nei prossimi giorni ”ma credo che serviranno 6-8 settimane perche’ Buffon ricominci la preparazione e tre mesi per tornare a giocare – ha detto Fornari lasciando la clinica La Madonnina-.

L’intervento è andato benissimo, il paziente sta bene ed è gia’ sveglio”. L’operazione chirurgica, durata circa un’ora, è servita, come ha spiegato il dottor Fornari, ”per togliere l’ernia in maniera poco invasiva e liberare quel nervo sofferente che condizionava il paziente”.