Juventus, Pirlo unico italiano ‘Classifica GOAL 50 calciatori più forti del mondo‏’

di Redazione Blitz
Pubblicato il 31 Luglio 2013 14:41 | Ultimo aggiornamento: 31 Luglio 2013 14:41
Juventus, Pirlo unico italiano 'Classifica GOAL 50 calciatori più forti del mondo‏' (LaPresse)

Juventus, Pirlo unico italiano ‘Classifica GOAL 50 calciatori più forti del mondo‏’ (LaPresse)

TORINO – GOAL, il sito numero uno al mondo dedicato al calcio, grazie a una redazione di 500 giornalisti in tutto il mondo, un osservatorio unico a livello globale, ha selezionato i 50 migliori giocatori della stagione 2012-2013.

A tenere alta la storia, la passione e l’orgoglio calcistico italiano, Andrea Pirlo, che con il suo 42esimo posto è l’unico italiano presente nella classifica premio Goal 50.

Dopo un anno di ottimi risultati in campo e di consensi meritati, Pirlo chiude la stagione 2012/2013 con un altro importante successo personale.

Andrea Pirlo si conferma ancora una volta come uno dei migliori calciatori Italiani. Un ulteriore riconoscimento dello spessore sportivo del giocatore che con la Juventus ha vinto quest’anno il suo terzo scudetto personale di fila.

Due i club italiani rappresentati nella classifica: la Juventus, con Andrea Pirlo e Arturo Vidal; e il Napoli con Cavani, che ha regalato alla squadra partenopea un campionato indimenticabile.

Al primo posto, Lionel Messi, che ha vinto il premio Goal 50 come miglior calciatore al mondo, a seguito di un’altra stagione da record.

L’attaccante argentino ottiene il riconoscimento dal portale GOAL chiudendo così una stagione incredibile che l’ha visto superare il record di 85 gol segnati in un anno, stabilito da Gerd Muller e rimasto imbattuto per 40 anni.

Il 26enne ha segnato 91 gol nel 2012 diventando il miglior capocannoniere di tutti i tempi del Barcellona.

Il 30 marzo 2013, Messi ha segnato per la 19a partita consecutiva nella Liga, diventando il primo calciatore della storia ad andare in rete per più volte consecutive in un campionato professionistico.

Messi vince la classifica per la terza volta. Franck Ribery, che ha accompagnato il suo Bayern alla vittoria della Tripletta, è secondo. Il vincitore dell’anno scorso, Cristiano Ronaldo, finisce al terzo posto.

Questa stagione ha visto la crescita dei club e giocatori tedeschi, a seguito delle performance in UEFA Champions League. Il Bayern Monaco ha 11 giocatori presenti in Goal 50, più di Barcellona e Real Madrid messi insieme. Con sette giocatori ciascuna nella top 50 Germania e Brasile condividono il titolo di nazione calcistica di maggior talento.

Commentando i risultati, Graham Shaw, Responsabile Editoriale dei portali di Perform Group, ha detto: “Messi ha avuto una stagione spettacolare ed è incredibile pensare che abbia ottenuto così tanto a soli 26 anni.

Il suo premio di quest’anno lo porta a superare Cristiano Ronaldo e a un record di tre titoli Goal50 e rende omaggio alla genialità di un giocatore che è giustamente riconosciuto da molti come il più grande di tutti i tempi “.