Juventus-Real Madrid: Bonucci, Chiellini, Vidal e Tevez non rischiano la finale perché…

di Redazione Blitz
Pubblicato il 6 Maggio 2015 17:28 | Ultimo aggiornamento: 6 Maggio 2015 17:28
Vidal (foto Lapresse)

Vidal (foto Lapresse)

ROMA – I quattro giocatori della Juventus ammoniti ieri sera nell’andata col Real (Bonucci, Chiellini, Vidal e Tevez) non salteranno l’eventuale finale di Berlino se prenderanno un’altra ammonizione. Perché? Perché  la Uefa ha cambiato da quest’anno la politica su squalifiche e diffidati. Dopo i quarti di finale, il conteggio delle ammonizioni si azzera. E per essere squalificati, occorrono tre sanzioni.

Non si ripeterà quindi un altro caso Nedved. Lo juventino nel 2003 fu costretto a seguire dalla tribuna dell’Old Trafford di Manchester la sua Juventus perdere ai rigori col Milan dopo un cartellino giallo in Juve-Real.