Coppa Italia, Juventus-Roma 3-0: pagelle e tabellino della partita

Pubblicato il 25 Gennaio 2012 10:00 | Ultimo aggiornamento: 25 Gennaio 2012 10:00

TORINO – Juventus-Roma 3-0 (2-0), nei quarti di finale di Coppa Italia;  Alessandro Del Piero segna il suo primo gol sia in questa stagione che nello Juventus Stadium, interrompendo un digiuno assoluto che in gare ufficiali durava dal 9 maggio 2011, data del rigore segnato al 13′ di Juventus-Chievo 2-2 di serie A.

Invece in coppa Italia il fantasista bianconero torna al gol dopo oltre due anni: l’ultima rete (sempre segnata su rigore, all’82’) risaliva infatti al 13 gennaio 2010 in Juventus-Napoli 3-0 negli ottavi di finale. Del Piero si conferma inoltre ”bestia nera” della Roma, visto che diventa una delle quattro squadre a cui in carriera professionistica ha segnato piu’ gol ufficiali, ben 13 sui 286 totali come anche contro Lazio, Parma e Siena.

L’attaccante bianconero consolida infine il suo secondo posto nella classifica all-time dei marcatori juventini in coppa Italia (24 gol) e si avvicina al primo posto di Anastasi, a quota 30 centri. Il terzo posto di questa classifica e’ invece della coppia Bettega-Sivori, fermi a 22 reti ciascuno.  Le pagelle ed il tabellino della partita.

JUVENTUS (3-4-3): Storari 6,5, Barzagli 6,5, Bonucci 6,5, Chiellini 7, Lichtsteiner 7, Pirlo 6, Marrone 6,5, Giaccherini 7 (42′ st Krasic sv), Estigarribia 6, Borriello 5,5 (17′ st Matri 5,5), Del Piero 6.5 (31′ st Quagliarella 6). (13 Manninger, 11 De Ceglie, 5 Pazienza, 22 Vidal). All. Conte 7.

ROMA (4-3-3): Stekelenburg 7, Taddei 5,5, Kjaer 5, Heinze 6, Angel 5, Simplicio 5,5 (20′ st Greco 6), Gago 6, Pjanic 6, Lamela 5, Bojan 6.5 (12′ st Borini 6), Totti 5.5 (26′ st Perrotta 5,5). (1 Lobont, 4 Juan, 87 Rosi, 92 Viviani). All. Luis Henrique 5,5.    Arbitro: Banti 6.    Reti: 6′ Giaccherini, 29′ Del Piero, 45′ st Kjaer (aut).    Angoli: 4-3 per la Roma.    Recupero: 1′ e 4′.

Espulsi: Lamela al 22 st per fallo su Chiellini.    Ammoniti: Estigarribia per comportamento non regolamentare; Barzagli per proteste; Pjanic, Simplicio, Totti, Krasic per gioco scorretto.

Alessandro Del Piero (LaPresse)

Spettatori: 38.498, incasso 544.270.

** I GOL –  6′: lancio lungo di Barzagli, Kjaer a vuoto, Giaccherini brucia tutti e batte Stekelenburg.   – 29′: Borriello stoppa per Del Piero, che prima lo cerca invano, riceve ancora palla e tira fuori dal cilindro il solito destro a giro che batte Stekelenburg.  – 45′ st: Quagliarella solo in contropiede sulla sinistra scarica verso Matri, ma il centravanti viene anticipato da Kjaer, che allunga in rete la palla, toccata ulteriormente da Stekelenburg.