Juventus, Sarri critica Cristiano Ronaldo: ”Deve ritrovare brillantezza”

di Redazione Blitz
Pubblicato il 1 Dicembre 2019 17:56 | Ultimo aggiornamento: 1 Dicembre 2019 17:56
Juventus, Sarri critica Cristiano Ronaldo: deve ritrovare brillantezza

Juventus, Maurizio Sarri nella foto Ansa

TORINO – Cristiano Ronaldo è tornato al gol in Juventus-Sassuolo ma lo ha fatto solamente su calcio di rigore al termine di una prestazione negativa. Ronaldo ha giocato male come altri compagni di squadra e la Juve non è riuscita a battere il Sassuolo perdendo il primo posto in classifica ai danni dell’Inter. Al termine del match, Sarri è stato chiaro ai microfoni di Dazn: “Cristiano Ronaldo deve ritrovare la brillantezza”. 

Le dichiarazioni rilasciate da  Maurizio Sarri a Dazn sono riportate dal Corriere dello Sport. “La manovra era lenta, sbagliavamo anche i movimenti. Ci hanno preso quattro o cinque volte con la squadra troppo aperta. Venivamo da due partite che ci hanno tolto molte energie a livello mentale, la partita post Champions è sempre difficile. Cristiano Ronaldo? Ha recuperato a livello di resistenza, il passo successivo sarà riacquisire un pizzico di brillantezza, ma è in salita”.

Maurizio Sarri ha parlato anche di Buffon, autore di una papera clamorosa sul gol di Ciccio Caputo che è costata cara alla Juventus: “La papera di Buffon? Il suo rientra in una catena di errori abbastanza evidenti nell’azione del 2-1 del Sassuolo”. La prossima è contro la Lazio: “Immobile? Per lui parlano i numeri” (fonti Dazn e Il Corriere dello Sport).