Juventus, Sarri: “Infortuni Zaniolo e Demiral? Non è stata colpa del campo…”

di Redazione Blitz
Pubblicato il 15 Gennaio 2020 17:11 | Ultimo aggiornamento: 15 Gennaio 2020 17:11
Juventus, Sarri: "Infortuni Zaniolo e Demiral? Non è stata colpa del campo..."

Juventus, Maurizio Sarri nella foto Ansa

TORINO  – “Dalla dinamica degli infortuni di domenica dubito che possa essere stata colpa del campo”.
    Maurizio Sarri dice la sua sui gravi infortuni al ginocchio occorsi durante Roma-Juventus a Zaniolo e Demiral:

“Quest’anno il prato dell’Olimpico mi sembra migliore rispetto agli anni scorsi – ha spiegato l’allenatore bianconero -. Inoltre entrambi hanno avuto cedimenti strutturali e Demiral veniva da un grande salto. Ci dispiace che in un momento così speciale sia andato incontro ad un infortunio così pesante”.

    Lo stesso infortunio al ginocchio che ha messo fuori gioco capitan Chiellini, atteso per marzo: “Vedendolo al lavoro mi sembra abbia una corsa abbastanza fluida. Quando sarà col gruppo sarà più facile da valutare”. 

Cristiano Ronaldo “è in un momento di forma straordinario, è in grande salute, dopo che ha risolto i piccoli problemi fisici”. “La sensazione è che gli attaccanti stiano tutti bene, li possiamo far ruotare solo per dare un turno di riposo a qualcuno. Ronaldo sta bene, ha risolto i problemi fisici che aveva ed è in un momento straordinario.

I numeri parlano per lui, non solo quelli a livello realizzativo ma quelli che esprime in partita. A Roma ha corso 1100 metri oltre i 22 chilometri all’ora, numeri incredibili. È in salute, possiamo lasciare anche lui la scelta: se si sente bene è anche giusto che giochi” (fonti Ansa e Il Corriere dello Sport).