Juventus, niente scudetto a Udine. Ora che succede? Tutte le combinazioni possibili

di Andrea Pelagatti
Pubblicato il 23 Luglio 2020 22:04 | Ultimo aggiornamento: 23 Luglio 2020 22:04
Juventus, niente scudetto a Udine. Ora che succede? Tutte combinazioni possibili

Juventus, niente scudetto a Udine. Ora che succede? Tutte le combinazioni possibili (foto Ansa)

La Juventus ha perso a Udine fallendo il primo match point per lo scudetto. Adesso che succede? Ecco tutte le combinazioni possibili.

La Juve ha perso una grande occasione ad Udine ma resta ancora favoritissima per il nono scudetto consecutivo. I bianconeri potrebbero fare festa anche prima di scendere di nuovo in campo, andiamo a vedere perché.

Se l’Atalanta dovesse perde contro il Milan venerdì (condizione essenziale) e l’Inter non dovesse vincere  contro il Genoa sabato, la Juve conquisterebbe lo scudetto ancor prima di scendere in campo contro la Sampdoria.

Infatti in questo momento i bianconeri hanno sei punti di vantaggio sull’Atalanta e sette sull’Inter. Ed in entrambi i casi la Juve è avanti negli scontri diretti.

Quindi se l’Atalanta restasse a sei lunghezze di distanza, in caso di sconfitta contro il Milan, potrebbe solo raggiungere la Juventus ma non superarla. Quindi in questa ipotesi consegnerebbe lo scudetto ai bianconeri per lo svantaggio negli scontri diretti (la Juve ha vinto a Bergamo e pareggiato a Torino di recente).

Se una tra Atalanta e Inter dovesse vincere, o anche entrambe, la Juventus sarebbe comunque padrona del suo destino perché le basterebbe la vittoria in casa contro una Sampdoria già salva e senza più nulla da chiedere a questo campionato.

  • LEGGI ANCHE, qui: “Sarri out”, la rabbia dei tifosi della Juventus sui social.