Calciomercato Juventus: fatta per Bendtner. Tentativi per Drogba e Borriello

Pubblicato il 31 agosto 2012 0:03 | Ultimo aggiornamento: 31 agosto 2012 0:03

Marco Borriello (LaPresse)

CALCIOMERCATO JUVENTUS Ultime ore di calciomercato per la Juventus. I bianconeri stanno cercando attaccanti di livello internazionale per completare la rosa.

Il primo colpo messo a segno è quello di Nicklas Bendtner. L’ex attaccante di Arsenal e Sunderland è arrivato a Torino al posto di Dimitar Berbatov: il bulgaro ha raggiunto un accordo con il Fulham e rimarrà in Premier League.

Bendtner è un calciatore molto forte fisicamente, modesto dal punto di vista tecnico e molto abili nel creare spazi ai compagni di squadra con le sue sponde aeree.

La Juventus ancora non ha mollato la pista Didier Drogba. Il centravanti dello Shanghai è sul mercato perchè il club cinese ha problemi economici.

Drogba in questo momento percepisce un ingaggio troppo elevato per la Juventus, 12 milioni di euro a stagione, ma i bianconeri potrebbero trovare un accordo con i cinesi per spendere di meno.  Drogba potrebbe ricevere una ricca buona uscita dallo Shanghai.

La prima alternativa a Drogba è Marco Borriello. Il calciatore della Roma interessa anche molto al Genoa e di certo lascerà la Capitale perchè non interessa a Zdenek Zeman.

Grazie a questi colpi la Juventus completerà il reparto offensivo e potrà giocare una grande Champions League nel girone del Chelsea di Roberto Di Matteo.  I bianconeri giocheranno la prima gara della competizione europea a Stamford Bridge, casa del Chelsea, il 19 settembre. La squadra di Conte debutterà tra poi le mura amiche, allo Juventus Stadium, il 2 ottobre ospitando lo Shakhtar Donetsk. Il 23 dello stesso mese i bianconeri voleranno in Danimarca per il terzo impegno del Girone E, contro il Nordsjelland che farà visita a Torino il 7 ottobre. Il 20 novembre è in programma Juventus-Chelsea, quindi il 5 dicembre l’ultima sfida del gruppo sul campo dello Shakhtar Donetsk.