Calciomercato Juventus, Neto: “A Firenze mesi difficili”

di redazione Blitz
Pubblicato il 23 luglio 2015 16:57 | Ultimo aggiornamento: 23 luglio 2015 16:57
http://www.blitzquotidiano.it/sport/juventus-sport/calciomercato-juventus-neto-e-gia-caso-2143369/attachment/url-114/

Neto nella foto LaPresse

TORINO – “A Firenze ho vissuto mesi difficili, sicuramente la situazione poteva essere gestita in un’altra maniera. Ma ormai fa parte del passato”.

Norberto Neto non le manda a dire alla sua ex squadra. “Magari prima di tutto quello che è successo – aggiunge ora che è un portiere della Juventus – potevamo parlare…”.

Neto non è stato l’unico a lasciare in polemica la Fiorentina. “E’ difficile dire quello che è successo con Salah, Gomez o altri – dice al riguardo – magari la gestione delle situazioni non è stata la migliore, però è così. A me ha aiutato molto, nell’ultimo periodo, tornare a giocare, perché ti concentri sulle partite e il tempo passa più in fretta”.

“L’unica cosa che posso dire, della città e dei tifosi, è che mi sono trovato benissimo e ho vissuto momenti importanti per la mia carriera – aggiunge il portiere – ma era arrivato il momento di fare una scelta. Ed io, da quando sono arrivato in Italia, sognavo di arrivare in una squadra di questo livello. Quando è arrivata l’opportunità, non ci ho pensato due volte…”.