Del Piero al Sydney per 1,6 milioni a stagione: “Non potevo scegliere di meglio”

Pubblicato il 5 settembre 2012 9:07 | Ultimo aggiornamento: 5 settembre 2012 15:35

Alessandro Del Piero (LaPresse)

SYDNEY, AUSTRALIA – Alessandro Del Piero è  un calciatore del Sydney. L’ex capitano della Juventus ha voluto pensarci bene e per questo motivo lo scorso 31 agosto aveva negato un accordo con il club australiano. Del Piero aveva bisogno di un’altra settimana di tempo per decidere la destinazione ottimale dopo una vita con la maglia bianconera.

Del Piero giocherà in Australia per due anni e guadagnerà 1,6 milioni di euro a stagione. Il campionato partirà il mese prossimo.

“È un giorno speciale per me – annuncia Del Piero in confenza stampa – Sono felice di annunciare il mio accordo con il Sydney FC. Per i prossimi due anni sarò australiano. Mi aspetta una avventura splendida, strepitosa e forte. Non poteva esserci posto migliore per me, sono felice. Vorrei ringraziare tutte le squadre che mi hanno cercato, soprattutto quelle italiane. È stato un cammino lungo ma indispensabile per poter analizzare e decidere la migliore scelta. Mi sento giocatore al 100%, ho chiesto al club se hanno intenzione di vincere e mi hanno detto sì”.

“Del Piero ha firmato questa mattina e avrà la maglia numero 10”. Lo ha detto l’amministratore delegato del Sydney Fc, Tony Pignata, prima della conferenza stampa dell’ex capitano della Juventus. “Tra di noi c’è stato subito feeling – ha aggiunto l’ad – abbiamo fatto 3/4 videoconferenze e ora eccoci qui”.

“È doveroso ringraziare quello che è stato il mio trascorso e le persone a me vicine, mio fratello, la mia famiglia, mia moglie Sonia. Sarà un periodo di grandi cambiamenti ma continuerò a tifare per la squadra in cui sono stato 19 anni”.

Del Piero non sarà il primo italiano a militare nella Lega Australiana. Prima di lui hanno mosso i primi calci a Sydney i fratelli Vieri, Christian e Massimiliano. Entrambi hanno giocato nel Marconi Stallions Football Club. 

Christian ha scelto in seguito la nazionalità italiana mentre Massimiliano ha giocato 6 partite con la Nazionale Australiana. Christian oggi è un ex calciatore mentre Massimiliano continua a segnare con il Prato.

Hanno giocato in Australia anche Francesco Graziani, 2 partite senza gol nel Leichhardt Tigers nel 1988, Angelo Colombo, 17 partite con 3 reti nel Marconi Sydney nel 1994, Nicola Berti, 8 partite ed un gol nel Northern Spirit nel 1999, e Benito Carbone, 4 partite e 2 gol nel Sydney nel 2006.

Del Piero è un’icona del calcio italiano. Ha giocato 14 partite e ha segnato un gol nel Padova ma soprattutto ha disputato 513 partite con la Juventus mettendo a segno 208 gol.

Del Piero è stato anche uno dei pilastri della Nazionale Italiana. In azzurro ha giocato 91 partite e ha realizzato 27 gol di cui uno anche nella semifinale Mondiale del 2006 contro la Germania a Dortmund.

Del Piero aveva ricevuto molte offerte da ogni lato del mondo. Alla fine aveva optato per un ballottaggio tra l’offerta australiana e quella del Sion di Gennaro Gattuso. Del Piero ha detto no al suo amico ed ex compagno di Nazionale perchè ogni volta che era stato in Australia per viaggi di piacere si era trovato molto bene.