Formazioni Fiorentina-Juventus: Quagliarella e Jovetic dal primo minuto

Pubblicato il 25 settembre 2012 10:20 | Ultimo aggiornamento: 25 settembre 2012 10:21

Montella (LaPresse)

FIRENZE, STADIO ARTEMIO FRANCHI – Le formazioni di Fiorentina-Juventus, anticipo della quinta giornata del campionato italiano di calcio di Serie A.

Fiorentina (3-5-2): 1 Viviano, 4 Roncaglia, 2 Gonzalo, 40 Tomovic, 11 Cuadrado, 21 Migliaccio, 26 Pizarro, 20 Borja Valero, 23 Pasqual, 8 Jovetic, 22 Ljajic. (89 Neto, 12 Lupatelli, 3 Hegazy, 31 Camporese, 15 Savic, 92 Romulo, 16 Cassani, 19 Llama, 5 Olivera, 14 Mati Fernandez, 27 Seferovic, 30 Toni). All.: Montella.    Squalificati: nessuno.    Diffidati: nessuno.    Indisponibili: Aquilani, Della Rocca, El Hamdaoui.

Juventus (3-5-2): 1 Buffon, 15 Barzagli, 19 Bonucci, 3 Chiellini, 26 Lichtsteiner, 23 Vidal, 21 Pirlo, 8 Marchisio, 22 Asamoah, 27 Quagliarella, 9 Vucinic. (30 Storari, 34 Rubinho, 2 Lucio, 4 Caceres, 39 Marrone, 6 Pogba, 33 Isla, 11 De Ceglie, 24 Giaccherini, 12 Giovinco, 32 Matri, 17 Bendtner). All.: Carrera (Conte squalificato).

Squalificati: nessuno.    Diffidati: nessuno.    Indisponibili: Pepe, Padoin.    Arbitro: Tagliavento di Terni.    Quote Snai: 3,70; 3,30; 2,00.

L’ultima vittoria viola in casa contro la Vecchia Signora risale al 13 dicembre 1998: 1-0 con rete di Batistuta. Nei successivi 11 confronti ufficiali disputati a Firenze il bilancio e’ di 7 pareggi e 4 successi bianconeri. Si tratta della serie negativa record corso per la Fiorentina in casa contro i bianconeri.

L’ultimo gol ufficiale casalingo della Fiorentina contro la Juventus risale al 6 marzo 2010 quando, in serie A, i bianconeri si imposero per 2-1.

L’autore della rete viola fu Marchionni al 32′: da allora si contano i restanti 58′ di quel match, piu’ le intere 2 partite successive di campionato del 2010/11 (0-0) e del 2011/12 (vittoria juventina per 5-0), per un totale di 238′ di digiuno casalingo viola.

L’ex viola Giorgio Chiellini – con la maglia gigliata ha esordito in serie A il 12 settembre 2004, in Roma-Fiorentina 1-0 -, se dovesse scendere in campo, festeggerebbe la 300 presenza della propria carriera in campionati professionistici. Le attuali 299 presenze – collezionate indossando le maglie di Livorno, Fiorentina e Juventus – sono cosi’ suddivise: 212 in serie A, 79 in B ed 8 in serie C-1.

Il debutto di Chiellini in campionati professionistici risale al 14 gennaio 2001: Livorno-Alessandria 2-0, in serie C-1.

La Juventus non perde in serie A dal 15 maggio 2011: 0-1 a Parma, alla penultima giornata del campionato 2010/11. Poi si contano 43 giornate utili consecutive con bilancio di 27 vittorie (di cui 6 nelle ultime 6 gare disputate) e 16 pareggi.

Si tratta della serie positiva record bianconera nella storia della serie A su girone unico, ancora in corso e della seconda di sempre nella storia della serie A su girone unico: meglio ha fatto solo il Milan dal 1991 al 1993, con 58 giornate di fila senza sconfitte.

La Juventus e’ reduce da 7 affermazioni esterne consecutive in campionato ottenute contro Fiorentina (5-0), Palermo (2-0), Cesena (1-0), Novara (4-0) e Cagliari (2-0) nel 2011/12, Udinese (4-1) e Genoa (3-1) nel 2012/13. L’ultima gara non vinta fuori casa dalla squadra del presidente Agnelli e’ datata 11 marzo scorso quando, in serie A, impatto’ per 0-0 a Marassi contro il  Genoa.