Juventus, Gonzalo Higuain infortunato, niente Siviglia. Allegri prova il tridente

di Redazione Blitz
Pubblicato il 21 novembre 2016 12:04 | Ultimo aggiornamento: 21 novembre 2016 14:08
Juventus, Gonzalo Higuain in dubbio per Siviglia. Allegri prova il tridente

Juventus, Gonzalo Higuain infortunato, niente Siviglia. Allegri prova il tridente

TORINO – Poteva essere la partita sua, quella dove può servire un gol pesante, e invece la Juventus dovrà fare a meno di Gonzalo Higuain in vista del match importantissimo di martedì sera a Siviglia. Lunedì mattina il centravanti argentino infatti non ha preso parte alla rifinitura in vista della trasferta di Champions. Anche domenica il Pipita non si era allenato a causa di una botta presa sabato contro il Pescara alla coscia sinistra. Anche Benatia ha saltato la rifinitura.

Le condizioni di Higuain hanno spinto Allegri a tenerlo a riposo nelle ultime 48 ore: il tecnico bianconero ha preferito evitargli ulteriori sollecitazioni, ma non è bastato. Alla Juventus occorre una vittoria per il primo posto del girone, con un pareggio o una sconfitta dovrà comunque dipendere, in caso di vittoria all’ultima giornata in casa con la Dinamo Zagabria, anche dal risultato del Siviglia a Lione.

Con il Pipita out, visto che Dybala e Pjaca sono ancora indisponibili, il tecnico bianconero si trova con Mandzukic e Kean come unici attaccanti di ruolo. Probabile che il piano d’emergenza per far fronte all’assenza di Higuain preveda un tridente con Mandzukic centravanti e Cuadrado e Alex Sandro come ali pure, col compito andare sul fondo in dribbling per poi crossare sulla testa del croato.