Juventus-Parma, le formazioni: Vucinic, Giovinco e Pabon dal primo minuto

Pubblicato il 25 agosto 2012 0:08 | Ultimo aggiornamento: 25 agosto 2012 0:09

Carrera (LaPresse)

JUVENTUS-PARMA – La sfida tra la Juventus di Massimo Carrera (nella foto) e il Parma di Roberto Donadoni sarà la seconda partita del campionato di Serie A dopo la gara inaugurale tra la Fiorentina e l’Udinese. La partita verrà trasmessa in diretta tv alle ore 20,45 da Sky e Mediaset Premium.
Le formazioni della partita disputata presso lo Juventus Stadium di Torino.

JUVENTUS (3-5-2): 30 Storari, 3 Chiellini, 19 Bonucci, 15 Barzagli; 26 Lichtsteiner, 23 Vidal, 21 Pirlo, 8 Marchisio, 22 Asamoah; 9 Vucinic, 12 Giovinco. A disp.: 13 Leali, 31 Branescu, 6 Pogba, 11 De Ceglie, 32 Matri, 27 Quagliarella, 5 Masi, 16 Ziegler, 20 Padoin, 39 Marrone, 24 Giaccherini, 18 Boakye. All.: Carrera.

PARMA (3-5-2): 83 Mirante, 5 Zaccardo, 29 Paletta, 6 Lucarelli, 87 Rosi, 20 Acquah, 10 Valdes, 16 Parolo, 18 Gobbi, 7 Biabiany, 88 Pabon. A disp.:1 Pavarini, 91 Bajza, 39 Fideleff, 28 Benalouane, 19 Musacci, 4 Morrone, 77 Ninis, 23 Modesto, 99 Pelle’, 9 Belfodil. All.: Donadoni.

Nelle 26 gare casalinghe ufficiali Juventus sempre in gol contro gli emiliani: 54 i gol totali bianconeri. Atto terzo per la Juventus alla prima giornata di campionato contro il Parma: il dato porta fortuna ai bianconeri, sempre usciti vittoriosi nei due precedenti.

Il 9 settembre 1990 la Vecchia Signora supero’ il Parma al ‘Tardini’: quel giorno i crociati facevano il loro esordio assoluto in serie A; fu 2-1 bianconero grazie alle reti di Napoli al 24′ e Baggio su rigore al 62′, mentre il gol gialloblu’ fu segnato dal dischetto da Melli all’88’.

Bis l’11 settembre 2011, quando quella che – originariamente – doveva essere la seconda giornata della serie A 2011/12 – divenne la prima causa lo sciopero dei calciatori che fece saltare la prima partita. In quell’occasione, nella prima gara di campionato giocata allo ‘Juventus Stadium’ fu 4-1 bianconero con marcature di Lichtsteiner al 16′, Pepe al 58′, Vidal al 73′ e Marchisio al 83′ e gol della bandiera al 90′ su rigore, firmato Giovinco.
La Juventus non perde in serie A dal 15 maggio 2011, 0-1 a Parma alla penultima giornata del campionato 2010/11. Poi si contano 39 giornate utili consecutive con bilancio di 23 vittorie e 16 pareggi.