Juventus

Juventus-Torino, formazioni derby Mole: Tevez, Cerci, Llorente e Immobile ok

Juventus-Torino, formazioni derby Mole: Tevez, Cerci, Llorente e Immobile ok (LaPresse)

Juventus-Torino, formazioni derby Mole: Tevez, Cerci, Llorente e Immobile ok (LaPresse)

TORINO, JUVENTUS STADIUM – Juventus-Torino ovvero la stracittadina più bella del nostro Paese. Dopo anni di ‘testa-coda’, e di sfide rese poco emozionanti dalla differenza dei valori in campo, il derby della Mole è di nuovo sfida da copertina.

Da una parte la Juventus, lanciata verso la conquista del terzo scudetto, dall’altra i granata, tra le sorprese di questa stagione.

Juventus (3-5-2): 1 Buffon, 15 Barzagli, 19 Bonucci, 4 Caceres, 26 Lichtsteiner, 23 Vidal, 21 Pirlo, 6 Pogba, 22 Asamoah, 10 Tevez, 14 Llorente. (30 Storari, 34 Rubinho, 5 Ogbonna, 13 Peluso, 33 Isla, 20 Padoin, 8 Marchisio, 12 Giovinco, 27 Quagliarella, 18 Osvaldo). All. Conte. Squalificati: nessuno. Diffidati: Vidal, Tevez, Pogba, Pirlo. Indisponibili: Chiellini, Pepe, Vucinic.

Torino (3-5-2): 30 Padelli, 19 Maksimovic, 25 Glik, 24 Moretti, 36 Darmian, 27 Kurtic, 20 Vives, 7 El Kaddouri, 17 S. Masiello, 11 Cerci, 9 Immobile. (23 L.Gomis, 32 Berni, 2 Gu.Rodriguez, 5 Bovo, 26 Pasquale, 29 Vesovic, 14 Gazzi, 4 Basha, 77 Tachtsidis, 8 Farnerud, 69 Meggiorini, 16 Larrondo). All. Ventura. Squalificati: Gillet. Diffidati: Cerci, Glik, Immobile, Padelli, Maksimovic, Kurtic, Bovo, El Kaddouri, Vives. Indisponibili: Barreto. Arbitro: Rizzoli di Bologna. Quote Snai: 1,25; 5,50; 12,00.

La vittoria per 2-1 ottenuta dal Torino in casa della Juventus il 9 aprile 1995 è l’ultima ottenuta dai granata in assoluto, tra casa e trasferta, nella storia del derby della Mole: nelle successive 15 sfide ufficiali, tutte di serie A, lo score è stato di 11 successi della Juventus e 4 pareggi. L’ultimo gol ufficiale segnato in assoluto dal Torino contro la Juventus risale al 24 febbraio 2002 quando, in serie A, fu pareggio per 2-2 in casa granata. L’autore del secondo gol del Torino fu Cauet all’80’: da allora sono trascorsi i restanti 10′ di quel match, più le intere 9 successive partite di serie A (doppia vittoria bianconera nel 2002/03: 4-0 esterno e 2-0 in casa; nel 2007/08 vittoria esterna juventina per 1-0 e pareggio 0-0 in casa; doppia affermazione bianconera per 1-0 nel 2008/09, prima in casa poi in trasferta; successo interno juventino per 3-0 e poi esterno per 2-0 nel 2012/13), per un totale di 820′ di digiuno assoluto granata. La Juventus, tra vecchia e nuova stagione, segna in campionato da 37 giornate, per un totale di 80 marcature. Ultimo digiuno bianconero il 16 febbraio scorso, 0-1 a Roma contro i giallorossi. Torino a secco solo in una delle ultime 11 trasferte: il 27 ottobre scorso, quando perse 0-2 a Napoli; nelle restanti 10 gare esterne i granata di Ventura hanno segnato un totale di 18 gol. (Ha collaborato Football Data).

Derby Primavera. 

Il Torino ha vinto 1-0 il derby del campionato Primavera contro la Juventus, antipasto della sfida dei ‘grandi’, in programma domani pomeriggio. Decisiva per i granata la rete di Graziano, al 41′ del primo tempo. Con questo successo, i ragazzi guidati da Longo restano imbattuti e consolidano il primato in classifica, con 45 punti, 14 in più dei bianconeri, terzi in graduatoria.

To Top