Prandelli: “Blocco Juventus in Nazionale? Io chiamo i più bravi”

Pubblicato il 6 settembre 2012 21:23 | Ultimo aggiornamento: 6 settembre 2012 21:23

Giovinco (LaPresse)

Sofia (Bulgaria) – “Blocco Juventus in Nazionale? Grandi meriti per il cambio di mentalità che ha dato Antonio Conte ai suoi calciatori ma rivendico le mie convocazioni anche prima di Conte ne avevo 6-7 di juventini ed ero stato criticato ma ho visto bene”, così Cesare Prandelli in conferenza stampa a Sofia.

“Il numero 10? Lo ha preso Giovinco è stata una scelta autogestita dei giocatori – ha aggiunto – Lui è una seconda punta poi 9, 10 o 11 cambia poco”.