Juventus Women, Lina Hurtig e Lisa Lantz hanno avuto una bambina. Sui canali social juventini anche insulti

di redazione Blitz
Pubblicato il 11 Giugno 2021 14:53 | Ultimo aggiornamento: 11 Giugno 2021 14:53
Juventus Women, Lina Hurtig e Lisa Lantz hanno avuto una bambina. Sui canali social juventini anche insulti

Juventus Women, Lina Hurtig e Lisa Lantz hanno avuto una bambina. Sui canali social juventini anche insulti

Fiocco rosa per la calciatrice svedese Lina Hurtig e sua moglie Lisa Lantz: l’attaccante della Juventus Women ha annunciato l’arrivo della piccolina di casa condividendo una tenera foto mentre bacia la figlia. Accolta dall’abbraccio virtuale delle compagne di squadra e dei tifosi, Lina Hurtig ha dovuto fare i conti anche con gli insulti dei soliti haters.

“Benvenuta nella nostra famiglia, piccolina”, ha scritto la calciatrice sul suo profilo personale. Ma mentre amici e fan si avvicendavano con messaggi di auguri e affetto, su alcuni canali social juventini sono arrivati commenti ingiuriosi e offensivi.

Lina Hurtig, gli insulti sui canali della Juventus

Diversa l’accoglienza di alcuni sulle pagine social della Juventus. Si va dai commenti più strani e incomprensibili: “Ecco perché abbiamo perso 7 finali di Champions”. Ai più ignoranti e offensivi come “Vergogna” e altre battute medievali.

Gli amministratori social della società bianconera hanno comunque provveduto a rimuovere quelli più censurabili.

Lina Hurtig e Lisa Lantz, il bacio dei mondiali

La storia d’amore tra Lina Hurtig e Lisa Lantz va avanti dal 2014: le due calciatrici si sono conosciute ai tempi del Linkopigs, formazione scandinava di serie A dove entrambe giocavano.

Poi si sono sposate con una cerimonia riservatissima: c’erano solo le due spose e i testimoni.

Il loro bacio in diretta ai Mondiali in Francia nel 2019 per festeggiare la vittoria della Svezia contro la Thaliandia ha poi fatto il giro del mondo, contribuendo a infrangere un tabù, quello dell’omosessualità nel mondo dello sport.

“Ho visto Lisa tra il pubblico e volevo festeggiare la vittoria con mia moglie”, disse Lina Hurtig. Ora la coppia ha finalmente coronato il proprio sogno di mettere su famiglia: Lina e Lisa si sono rivolte a una clinica privata svedese a ottobre 2020, già a novembre il test era positivo. Auguri!