Juventus, Zaniolo e Ndombele nel mirino: pronti 120 milioni di euro

di Andrea Pelagatti
Pubblicato il 20 marzo 2019 16:51 | Ultimo aggiornamento: 20 marzo 2019 17:22
Juventus, Zaniolo e Ndombele nel mirino: pronti 120 milioni di euro

Juventus, Zaniolo e Ndombele nel mirino: pronti 120 milioni di euro ANSA/CLAUDIO GIOVANNINI

TORINO – Giovani e forti, come piace alla Juventus. Il club bianconero vuole bruciare la concorrenza per Nicolò Zaniolo della Roma e Ndombele del Lione. Concorrenza agguerrita ma la Juventus, con l’affare Cristiano Ronaldo, ha dimostrato di puntare in alto. I bianconeri sono pronti ad investire 120 milioni di euro per questi due campioni in erba. Zaniolo è la nuova stella della Roma e fa già parte della Nazionale Italiana di calcio, Ndombele ha disputato una ottima Champions League tra le fila del Lione, arrivando fino agli ottavi di finale, ed è già nel giro della Nazionale Francese con cui ha giocato tre partite. Entrambi questi calciatori sono già delle realtà ma sono destinati a diventare dei fuoriclasse assoluti.

Juventus, pronti 120 milioni di euro per Zaniolo e Ndombele

Roma e Lione, che sono le società proprietarie dei loro cartellini, sparano alto ma la Juventus lo aveva già messo in preventivo ed è pronta a presentare a presentare delle offerte difficilmente rifiutabili. La Juventus conta di acquistarli spendendo 60 milioni di euro per Zaniolo, giocatore che non ha nemmeno una stagione intera di Serie A alle spalle, e 60 milioni di euro per Ndombele, a questa cifra difficilmente il Lione dirà di no. Questi due calciatori andrebbero ad aggiungersi ad una rosa che è già tra le migliori d’Europa.  

A tutte queste considerazioni, va aggiunto il fatto che la Juventus potrebbe presentarsi al tavolo delle trattative forte della doppietta campionato-Champions League. I bianconeri si avviano a vincere l’ottavo scudetto consecutivo ed anche nella massima competizione europea per club sono in corsa per il trionfo finale.