Parma, Karamoh si scusa dopo il gol: tifosi Inter lo applaudono

di Andrea Pelagatti
Pubblicato il 26 Ottobre 2019 18:42 | Ultimo aggiornamento: 26 Ottobre 2019 18:42
Karamoh Inter Parma gol scusa tifosi applaudono

Karamoh si scusa con i tifosi dell’Inter dopo il gol

MILANO – Il primo tempo di Inter-Parma è stato all’insegna del fair play. Il protagonista dell’incontro è stato l’ex attaccante dell’Inter, ora al Parma, Karamoh. L’attaccante del Parma ha segnato il gol del momentaneo pareggio e ha servito l’assist a Gervinho per la rete del due a uno. Dopo aver segnato il gol del momentaneo uno a uno, Karamoh si è scusato con i suoi vecchi tifosi alzando le braccia al cielo. 

Nonostante l’amarezza per la rete subita, il pubblico di San Siro ha voluto mostrare riconoscenza per il gesto di Karamoh. I tifosi dell’Inter lo hanno applaudito a lungo. Un bel gesto di fair play che non si vede spesso negli stadi italiani. Una cosa più da Premier League che da Serie A…

La cronaca del primo tempo, show di Karamoh in Inter-Parma. 

Inter sfida Parma con Handanovic; Skriniar, Godin, Bastoni; Candreva, Gagliardini, Brozovic, Barella, Biraghi; Martinez e Lukaku. Il giovane Esposito parte dalla panchina dopo l’ottima prestazione in Champions League, con rigore guadagnato, contro il Borussia Dortmund. 

Il Parma risponde con Sepe; Darmian, Iacoponi, Dermaku, Gagliolo; Kucka, Scozzarella; Hernani; Gervinho, Kulusevski e Karamoh.

Prima occasione da gol per il Parma al 6′. Il colpo di testa di Karamoh è uscito di un soffio. L’ex stava per beffare l’Inter. Dopo alcuni minuti di sofferenza, per le ripartenze del Parma, i nerazzurri sono passati in vantaggio al 22′ con l’ormai “solito” Candreva. Dopo la rete del due a zero contro il Borussia Dortmund in Champions League, Candreva ha battuto Sepe grazie ad un tiro da fuori area che è stato deviato in rete da Dermaku. 

Pareggio immediato del Parma. Al 25′, l’ex Karamoh, autore fino a questo momento di una partita straordinaria, ha smarcato due difensori dell’Inter e ha battuto Handanovic con un destro imprendibile. Karamoh si è scusato con i suoi vecchi tifosi e si è meritato gli applausi del pubblico di San Siro.  

Rimonta Parma in contropiede. Al 30′, Brozovic perde un’altra palla lanciando a rete Karamoh. L’ex calciatore dell’Inter mette davanti alla porta Gervinho che non può fare altro che insaccare da due passi.