Katia Ancelotti spaventa i tifosi del Napoli: “Il calcio è una bugia”

di Redazione Blitz
Pubblicato il 27 Maggio 2019 16:08 | Ultimo aggiornamento: 27 Maggio 2019 16:12
Katia Ancelotti spaventa i tifosi del Napoli: "Il calcio è una bugia"

Katia Ancelotti spaventa i tifosi del Napoli: “Il calcio è una bugia”. Foto ANSA/GIORGIO BENVENUTI

NAPOLI – Tra i tifosi del Napoli è scattato l’allarme per una frase social di Katia, figlia di Carlo Ancelotti. Sabato sera si è chiuso il campionato del Napoli, con gli uomini di Ancelotti che hanno perso il match del Dall’Ara contro il Bologna di Mihajlovic con il punteggio di 3-2. A dominare il match la doppietta di Federico Santander, che insieme al gol di Dzemaili ha messo ko gli azzurri. I rossoblù hanno chiuso in bellezza una stagione rimessa in piedi grazie all’ingresso in panchina di Mihajlovic, che è riuscito a risollevare una prima parte di Serie A condizionata dai risultati negativi della gestione Inzaghi.    

Katia Ancelotti, con chi ce l’aveva? Il suo post social ha spaventato i tifosi del Napoli.

Nella serata di ieri, il messaggio social della figlia di Ancelotti ha turbato il clima in casa Napoli. Il post di Katia Ancelotti, un misterioso “Il calcio è una bugia”, ha gettato nel panico i supporter partenopei. La frase, condivisa attraverso il suo profilo Instagram, ha suscitato un po’ di timore tra i tifosi azzurri riguardo il futuro del tecnico ex Real Madrid sulla panchina del Napoli.  

Non è ben chiaro a cosa si riferisse la figlia di Ancelotti, ma con ogni probabilità ha dato sfogo alla sua fede milanista. I rossoneri, infatti, nella partita di ieri a Ferrara hanno mancato la qualificazione in Champions League.      

La famiglia Ancelotti, notoriamente legata alle vicende del club rossonero, deve aver appreso con un po’ di delusione la notizia. Questa ipotesi dovrebbe riuscire a placare gli animi dei tifosi del Napoli, che non hanno intenzione di rinunciare a Carletto sulla loro panchina per la prossima stagione (fonte Agi).