Keita, al calciatore del Bologna patente sospesa per aver investito una 12enne

di Redazione Blitz
Pubblicato il 22 marzo 2018 14:50 | Ultimo aggiornamento: 22 marzo 2018 14:50
La macchina di Keita dopo l'incidente del 22 febbraio

La macchina di Keita dopo l’incidente del 22 febbraio

BOLOGNA – Al calciatore del Bologna Cheick Keita è stata sospesa la patente. Il calciatore è indagato per l’omissione di soccorso di una 12enne investita e ferita dalla sua Mercedes il 22 febbraio in via Emilia Ponente.

Tutte le notizie di Blitzquotidiano in questa App per Android. Scaricatela

Il decreto della polizia municipale, stando a quanto si apprende, sembrerebbe non ritenere credibile la versione data dal giocatore, secondo cui lui non era presente al momento dell’incidente, ma sarebbe tornato poco dopo sul luogo, informato dagli amici a cui aveva prestato la macchina.

L’interrogatorio era previsto per oggi. Ma il calciatore aveva chiesto il cambio della data perché in Francia.

Ora, anche sulla base del fatto che la municipale ha invece constatato la presenza del francese a Bologna, la Procura valuterà se fissare una nuova data o se avviarsi alla conclusione dell’indagine, dopo l’esito dell’esame dei tabulati di cui si occupa la Polizia Stradale.

Privacy Preference Center

Necessari

installato da wordpress di default, non vengono utilizzati in alcun modo

wordpress

Advertising

Analytics

Utilizzati per stimare il traffico del sito

_ga,_gat,_gid,WT

Other