Kobe Bryant è morto, VIDEO raro dei suoi esordi in Italia

di Andrea Pelagatti
Pubblicato il 26 Gennaio 2020 22:19 | Ultimo aggiornamento: 26 Gennaio 2020 22:19
Kobe Bryant è morto, VIDEO raro dei suoi esordi in Italia

Kobe Bryant è morto, un video da YouTube dei suoi esordi da giocatore di basket in Italia

LOS ANGELES (STATI UNITI) – Il mondo dello sport è in lutto per la morte improvvisa di Kobe Bryant. La leggenda NBA ha perso la vita in seguito ad un incidente in elicottero, stava andando insieme alla figlia 13enne Gina Maia e ad altre persone alla cerimonia dei Grammys allo Staples Center, impianto sportivo dei Los Angeles Lakers che ospitava questa manifestazione musicale.

L’elicottero è precipitato, non si conoscono ancora le ragioni di questo tragico incidente ma i media statunitensi parlano di condizioni climatiche proibitive per colpa della nebbia. Non ci sono sopravvissuti, è morto sia Kobe Bryant che la figlia 13enne. Kobe Bryant era solito spostarsi a bordo di un elicottero, ricorda ancora TMZ, sin da quando giocava con i Lakers.  Lascia la moglie Vanessa e le altre loro tre figlie: Natalia, Bianca e Capri, la più piccola, nata nel giugno del 2019. 

Kobe Bryant, la leggenda del campione NBA è iniziata in Italia.

In molti lo stanno ricordando con commozione sui social network, noi italiani gli rendiamo omaggio con questo video raro con le sue prime gesta, su un campo di basket, nel nostro Paese! Come ricorda Wikipedia, Bryant iniziò a giocare a basket sin dai 3 anni e visse in Italia dai 6 fino ai 13 anni di età, spostandosi nelle varie città dei club per i quali giocava il padre.  Tra il 1984 e il 1991 passò da Rieti a Reggio Calabria, per proseguire a Pistoia e infine a Reggio Emilia. 

Tornato negli USA si iscrisse all’high school, dove guadagnò fama a livello nazionale vincendo il titolo statale con la Lower Merion High School, situata in un sobborgo di Filadelfia, infrangendo al contempo il record di punti nel quadriennio liceale per la zona di Philadelphia detenuto da Wilt Chamberlain, realizzandone 2.883. Il resto è storia, in NBA ha vestito solamente la canotta dei Los Angeles Lakers vincendo ben cinque titoli. Bryant ha vinto anche due Olimpiadi con la Nazionale Usa (video YouTube).